fbpx

Archivio Tag: Kick Boxing

POKERISSIMO PER I NOSTRI “Moicani” – Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata FIKBMS

Kick Boxing Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata

Kick Boxing Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata

Il pre-gara

L’adrenalina si taglia a fette, l’ansia è nelle facce sbiancate e negli occhi sgranati già nei giorni che precedono “la battaglia“.
Il respiro è pesante, il cuore sembra voler uscire dal petto. Le mani sono fredde, qualcuno sbadiglia ed ha la faccia di chi non è riuscito a prender sonno.
Gioele insieme a qualche altro corre per perdere peso. I medici e le ambulanze non sono ancora arrivati, è presto, ma i neofiti sono già pronti, vestiti, fasciati e bardati. Loro non lo sanno ancora ma forse combatteranno stasera tardi.
C’è odore di canfora nell’aria, c’è chi fa lo scemo per smorzare la tensione, alcuni si salutano, in tanti con il capo sui telefonini o a fare selfie. Quest’ultima forse è l’unica novità di questa generazione. Per il resto non è cambiato molto. Forse non è cambiato nulla e non cambierà nulla, soprattutto se parliamo di EMOZIONI che uno Sport meraviglioso puó regalare a chi lo pratica o lo segue.
Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata FIKBMS

Campionati Regionali Unificati Puglia e Basilicata – FIKBMS

È così che siamo arrivati alla “prima di Campionato” a Brindisi per la prima fase dei Campionati Regionali unificati Puglia e Basilicata e per il trofeo Sud Italia per le discipline del “contatto pieno”.
Potremmo iniziare a parlare dell’argento conquistato da Nives, in un periodo difficile ed indaffarato, nella sua prima competizione in una nuova “Classe”‘ riservata agli esperti, cinture Blu Marrone e Nere. E l’elogio va a lei più che ai match disputati ieri, sui quali c’è davvero poco da dire. A lei che da VERA SPORTIVA ha accettato un verdetto discutibile, quello della finale, che le ha strappato l’oro.
Lo stesso vale per Giuliano che chiude questa splendida esperienza con quattro match. Sceso dal ring con un argento al collo,si è subito prodigato per capire su cosa lavorare, non curante della pertinenza o meno del verdetto.

Buona la prestazione di Domenico al suo debutto sul ring nel contatto pieno, uno vinto ed uno perso. Il terzo argento della giornata.

Brillante la prestazione di Samuele nelle cinture BLU MARRONI E NERE, nella categoria accorpata con i Seniores, che con due match dominati, mette al collo il metallo più prezioso. Finalmente un risultato che rispecchia il suo talento.
Oro anche nei cadetti per Michele Mancinelli e Gioele Aiello Blasi nelle GAV (cinture Giallo-Arancio-Verdi), entrambi riescono ad aggiudicarsi con caparbietà tutti i match sostenuti e a salire sul più alto dei gradini del podio (affiancati entrambi da due giovani atleti di tutto rispetto).
Doppio Oro anche nei Giovanili, dove Simone fa incetta di vittorie nella sua categoria, battendo tre avversari, e Luca, solo nella sua categoria di peso, decide di non accontentarsi di una medaglia NON VINTA. Da vero fighter qual è, sale nella categoria di peso maggiore, questa volta VINCENDO meritatamente la sua medaglia.
Un bilancio davvero molto positivo (che non avremmo saputo pronosticare).

Il bilancio e i prossimi impegni

Monferrato Cup (gara UIJJ) – Visita al Fight Zone di Londra (Checkmat) – Milano in The Cage 17 novembre

Questo pokerissimo di Oro è già alle spalle e chiude un weekend che vede anche il rientro di Serena ed Alessandra dalla competizione Piemontese di jiu jitsu Monferrato Cup, sotto l’egida Uijj e il rientro di Mariarosaria, in visita sulle materassine Londinesi della Chackmat.
Arti Marziali e Sport da Combattimento - POKERISSIMO PER I NOSTRI "Moicani" - Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata FIKBMS 1
Per noi una nuova settimana inizia con il Camp per il nostro Domenico Colucci, che sarà di scena il prossimo 17 novembre nella gabbia dell’evento Pro di MMA Milano in The Cage, organizzato dalla BTF del Maestro Clod Alberton.

Campionato Interregionale FIKBMS

Campionato Interregionale FIKBMS - Potenza - 2017

1° Campionato Interregionale FIKBMS

3 Dicembre 2017 – Potenza

La A.S.D. Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento e il Comitato Regionale Basilicata

ORGANIZZA

Campionato Interregionale Sud Tatami

 

WAKO is a spirit. WAKO is passion. WAKO is more than a sport. This is what we are…#wakokickboxing #onewako #onechampion

Geplaatst door WAKO Kickboxing op Zondag 5 maart 2017

Valevole per qualificazione a Criterium 2018

Point fighting, Light contact, Kick light, Kick jitsu

DOMENICA 03/12/2017

presso Palapergola contrada Rosellino

Potenza –(PZ)

Medaglie Campionato Interregionale FIKBMS

Modalità Iscrizioni

On-line dalla PIATTAFORMA GARE del sito nazionale www.fikbms.net da effettuarsi improrogabilmente entro le ore 24.00 di Mercoledì 29 Novembre 2017. Dopo tale data verranno redatti i Verbali di Gara (pools). Coloro che non avranno provveduto ad una corretta iscrizione entro i termini stabiliti, e che richiederanno aggiunte o variazioni saranno soggetti a pagamento di penale descritto in seguito, si invitano pertanto i coach ad un attento controllo delle iscrizioni in piattaforma.

Classi e Categorie

Tutte le classi e categorie istituzionali come da Guida federale.

Categorie GAV

SOLI IN CATEGORIA: per quanto riguarda le sole categorie GAV, che non rientrano nel percorso di selezione Nazionale e che quindi non hanno diritto a punteggi, in caso di atleti soli in categoria verrà effettuato lo spostamento d’ufficio alla categoria o classe superiore (se presente) senza che ne venga dato avviso.

NOTA BENE: sarà consentito il passaggio di UNA sola classe di peso superiore rispetto alla propria.

DOPPIA CATEGORIA: verrà permesso alle cinture GAV di potersi iscriversi nella propria categoria di peso e quella immediatamente superiore al fine di incrementare l’attività delle cinture inferiori.

Ammissione alla competizione

La partecipazione è aperta agli atleti FIKBMS in regola con il tesseramento per l’anno in corso ed in possesso delle Certificazioni Medico/Sanitarie di Legge. Per le cinture BMN come da regolamento gare per la stagione in corso la partecipazione ad una gara di selezione è:

OBBLIGATORIA per chi intende qualificarsi al Criterium;

VIETATA ai Campioni d’Italia ed ai Medagliati Internazionali 2017;

FACOLTATIVA per gli Azzurri non medagliati (si specifica che gli Azzurri che partecipano al campionato interregionale perdono il diritto di qualificazione diretta al Criterium).

Si qualificano al Criteriumi primi 4 classificati per ogni specialità/categoria risultanti sulla Piattaforma Gare Federali. Si specifica che, in caso di forfait, la posizione dei primi quattro classificati in graduatoria NON potrà essere scalata.

Programma e sessioni di peso

SABATO 02 DICEMBRE

  • –  DALLE 15.00 ALLE 16.30 PRESSO
  • –  DALLE 15.00 ALLE 16.30 PRESSO
  • –  DALLE 15.30 ALLE 16.30 PRESSO
  • –  DALLE 15.30 ALLE 16.30 PRESSO IL PALAPERGOLA CONTRADA ROSELLINO
  • POTENZA (PZ)

DOMENICA 3 DICEMBRE

Sessione di peso

– DALLE 07:30 ALLE 09:00 PRESSO IL PALAPERGOLA CONTRADA ROSELLINO POTENZA (PZ)

ORE 10:00 INIZIO CAMPIONATO INTERREGIONALE

Quote

Dall’anno 2017-2017 vengono uniformate in tutta Italia le quote per gare di selezione:

        • Euro 25,00 per Jun/Sen per specialità;

        • Euro 20,00 per Cadetti per specialità;

        • Euro 15,00 per iscrizione alla seconda categoria (prevista solo per cinture GAV);

ATTENZIONE: un rappresentante per Società all’atto del peso del primo atleta dovrà aver versato l’intera somma dei propri iscritti nell’ apposito spazio dedicato all’accreditamento. Si chiede da parte di tutti il rispetto degli orari per la buona riuscita della competizione.

Modalità pagamento

Il pagamento delle quote di iscrizione avverrà in LOCO e sarà sul numero degli iscritti e non sul numero dei presenti.

Attribuzione punteggi

I punteggi per le gare di selezione verranno attribuiti come di seguito:

  • 1 punto per la sola presenza (risultato fuori podio);
  • 4 punti per i terzi classificati;
  • 9 punti per i secondi classificati;
  • 14 punti per i primi classificati;

Il caso di parità i parametri da utilizzare per la scelta dei qualificati seguirà questo ordine:

  1. Scontro diretto tra gli ex-aequo;
  2. Scontro diretto col vincitore complessivo di categoria;
  1. Miglior risultato alla seconda fase; 

Premi

Medaglie ai primi, secondi e terzi parimerito

Penale
Si comunica che allo scopo di promuovere una più attenta ottemperanza dei dati relativi alle iscrizioni gare istituzionali senza tuttavia compromettere in maniera definitiva l’excursus agonistico degli atleti, è stata introdotta la penale per iscrizioni errate e/o tardive.

Tale penale, del valore di 20€, verrà applicata alla Società sportiva che per dolo o colpa abbia effettuato un’iscrizione errata, per ogni modifica da effettuare oltre la data ultima di iscrizione con le seguenti regole:

  1. OGNI REGISTRAZIONE, entro e non oltre le 24 ore successive alla chiusura iscrizioni in Piattaforma Gare che la società desidera effettuare, verrà sanzionata con 20€ (fino ad un massimo di 100€ per 5 o più mancate iscrizioni) di penale in aggiunta al costo dell’iscrizione stessa alla competizione, ed a patto che la categoria di inserimento presenti almeno uno sfidante. Le modifiche dovranno essere avvenire tramite richiesta scritta ai responsabili di Gestione Gare ed in conoscenza la Segreteria. Farà fede la data e l’ora di invio della richiesta stessa.

Ogni richiesta di inserimento successiva all’orario indicato NON verrà accettata.

Es: Alla mezzanotte di martedì chiude l’iscrizione per la gara istituzionale; l’atleta Mario Rossi, dimenticatosi di iscriversi, può chiedere via mail di poter essere iscritto in una categoria ove sia presente almeno uno sfidante fino alla mezzanotte di mercoledì ma non oltre.

  1. OGNI REGISTRAZIONE effettuata in regola che la società desidera modificare dopo la chiusura ultima delle iscrizioni in Piattaforma Gare verrà sanzionata con 20€ di penale€ (fino ad un massimo di 100€ per 5 o più errate iscrizioni), in aggiunta al costo dell’iscrizione stessa alla competizione, entro e non oltre l’inizio della sessione di controllo peso della competizione. La richiesta di modifica dovrà essere effettuata prima della sessione di controllo peso ai responsabili di Gestione Gare.

Ogni richiesta di modifica giunta fuori i termini previsti, così come la richiesta di essere inserito in una categoria senza sfidanti, non verrà accettata. 

      • Es.1: una volta chiuse le iscrizioni per la gara istituzionale l’atleta Mario Rossi si accorge di essersi iscritto in una specialità errata. Egli può sempre richiedere la modifica dell’iscrizione via mail e di essere inserito nella specialità corretta, a patto che vi siano sfidanti.

      • Es.2: una volta chiuse le iscrizioni e prima della sessione di controllo peso l’atleta Mario Rossi si accorge di essere fuori peso e/o in una specialità errata. Egli può richiedere il cambiamento di categoria al responsabile del controllo peso a patto che nella nuova categoria siano presenti sfidanti.

      • Es.3: l’atleta Mario Rossi si presenta al controllo peso e risulta nel peso di iscrizione. Durante la gara si accorge di essere iscritto nel Light Contact anziché in Kick Light. In questo caso essendo già iniziata la competizione ogni richiesta di cambiamento non verrà accettata e la quota di iscrizione non verrà restituita.

In vista di quanto sopra si invitano i Coach di Società ad un attento controllo delle proprie iscrizioni in piattaforma Gare.

Contatti

Informazioni logistiche : M° Nicola Traina344.0642.068 nicola.traina@fikbms.net

Informazioni iscrizioni: Leoni Paolo 347.30.13.647 paolo.leoni.fikbms@gmail.com

Informazioni logistiche : M° Massimiliano Monaco 347.70.12.582 massimilianomonaco78@gmail.com

Informazioni logistiche : Delegato Regionale Biagio Tralli 347.92.37.657 dinamiccentermt@libero.it

Per quanto non contemplato valgono norme e regolamenti FIKBMS

I ragazzi d’ORO!

Arti Marziali e Sport da Combattimento - I ragazzi d'ORO! 3

L’inverno sta arrivando.

Siamo tornati sui ring, nelle gabbie e sui tatami dei circuiti di ogni arte e stile marziale. Appena archiviati i successi nella UIJJ e nella ADCC che la squadra degli agonisti è di nuovo tornata a combattare, questa volta in occasione del Mondiale Unificato WTKA a Massa Carrara.

Mondiale Unificato WTKA 2017

Arti Marziali e Sport da Combattimento - I ragazzi d'ORO! 4         

Gli atleti, accompagnati dai nostri coach alla volta della Toscana erano : Nives Aiello Blasi, Aurora Pascale, Samuele Colucci ed Angelo Giordano, tra questi Nives Aiello Blasi ed Angelo Giordano in qualità di atleti della nazionale italiana WTKA.

I nostri giovani atleti della scuderia dei cadetti raggiungono con grande merito dei meritatissimi risultati:

  • Samuele Colucci – Oro – Light Kick Boxing Juniores cat. -74kg – Campione Mondiale WTKA – WKA
  • Nives Aiello Blasi – Oro – Light Kick Boxing cat. -55kg – Campionessa Mondiale WTKA – WKA
  • Aurora Pascale – Oro – Light Kick Boxing Cadetti cat. -55kg – Campionessa Mondiale WTKA – WKA
  • Angelo Giordano – Argento – Grappling Seniores cat. -65kg – Mondiale WTKA – WKA

“Quando inizi a lavorare con un team devi lasciare che esso vada avanti per conto suo e alla fine devi tutto a loro!”

E’ emozionante vedere crescere giovani atleti come loro, che da anni vivono, sudano e s’impegnano in palestra e nella vita. Ragazzi che prima di essere dei combattenti sul ring, sono dei combattenti tutti i giorni, pronti ad alzarsi dopo ogni difficoltà.

Da parte di tutto lo staff dell’Accademia e di tutti i soci, vanno i nostri più sentiti auguri e complimenti: che siano solo i primi e non gli ultimi titoli mondiali!Arti Marziali e Sport da Combattimento - I ragazzi d'ORO! 16

#OSS

#fightisourlife

Campionati Italiani WTKA 2017 – Rimini

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Campionati Italiani WTKA 2017 - Rimini 17

Campionati Italiani WTKA 2017

Vi avevamo annunciato qualche settimana fa che i nostri guerrieri sarebbero partiti per partecipare alle Finali dei Campionati Italiani  WTKA, in occasione del Rimini Wellness… e così è stato.Team Monaco

I nostri prodi guerrieri sono partiti, carichi di coraggio e determinazione per inseguire un titolo. Chi ha affrontato la vita da atleta sa quanto è difficile prepararsi per un campionato. Mesi di sacrificio, di impegno costante e continuo per inseguire un sogno più che un semplice obiettivo. Combatti quotidianamente con infortuni, problemi e soprattutto con la paura di non impegnarti abbastanza, di non essere all’altezza. Tutte cose che purtroppo è la vita e anche un pò il mondo odierno a farti credere.

Chi pratica arti marziali è qualcuno che si intende prepararsi alla vita. Decide tutti i giorni di non mollare, di rialzarsi, sempre e comunque, nonostante le difficoltà, le paure, i problemi, i dolori.

Questo è quello che hanno fatto i nostri giovani atleti. Non hanno mollato, hanno sofferto, a volte in silenzio, a volte meno, ma non hanno mai ceduto il passo alla paura di non farcela, di sentirsi inferiori e deboli soprattutto nel momento in cui salendo sul quel ring ci rendiamo conto che l’avversario da battere siamo noi stessi.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”6″ exclusions=”102,84,107″ sortorder=”89,85,104,99,100,98,82,92,95,83,86,87,88,90,91,93,94,96,97,81,101,102,103,105,106,84,107″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_imagebrowser” ajax_pagination=”1″ slug=”Campionati-Italiani-WTKA-2017″ order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]I complimenti vanno tutti a loro, la nostra squadra di cadetti.

Portano a casa il titolo Italiano:
– Samuele Colucci – Oro Light Contact (bronzo nella Kick, passato a cintura Verde sul podio per merito sportivo);
– Nives Aiello Blasi – Oro Kick Light Femminile ed entra anche lei di diritto in nazionale;
– Angelo Giordano due Titoli Italiani (Wtka e ADCC classe C) e ovviamente anche per lui arriva l’ingresso in nazionale;
– Pamela Dolce – Oro Light Contact Femminile
– Mariangela Pascale – Oro Kick Light Femminile

– Gioele Aiello Blasi – Kick Light – Argento
– Aurora Pascale – Kick Light Femminile – Argento

– Lorenzo Losasso – Kick Light – ottima prestazione, purtroppo non arriva al risultato

Continua inoltre a trionfare il “meno giovane” della nostra Accademia, il nostro Maestro e Direttore Tecnico Massimiliano Monaco, che porta a casa il Titolo Italiano ADCC Classe A Master -70kg. Inutile commentare quello che è oggettivamente il percorso di chi, a quasi 40 anni, ha fatto delle arti marziali la propria vita senza mai arrendersi. Sicuramente la nostra guida ed il nostro esempio. Un grazie da parte di tutta l’Accademia!

Max Monaco - Bartolo Telesca - Serena Lamastra

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Campionati Italiani WTKA 2017 - Rimini 18

Durante quest’anno l’Accademia ha vissuto un periodo di continua crescita, con un numero in costante aumento di atleti impegnati nelle gare di ogni federazione e di ogni disciplina. Siamo orgogliosi di poter credere in questo sogno e di vederlo crescere giorno dopo giorno, mese dopo mese, allenamento dopo allenamento.

Per tutti questi grandi risultati un ringraziamento speciale va a tutto il nostro staff: Bartolo Telesca (the president), Serena Lamastra, Massimiliano Monaco, Gianni Molinari, Peppe Lorusso, Domenico Romano, Gerardo Di Nuzzo, Alfredo Falconieri, Giuseppe Liuzzi, Nicola Palermo.

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Campionati Italiani WTKA 2017 - Rimini 19

Pensate sia finita qui? Ancora no! Siamo già pronti per la prossima battaglia, per uno dei più grandi eventi di Brazilian Jiu Jitsu in Italia.

1604 Iscritti – 126 Team pronti.

10 – 11 Giugno 2017 – Firenze – Mandela Forum

Campionato Italiano Brazilian Jiu Jitsu

Brazilian Jiu Jitsu Open - Firenze

La nostra squadra è pronta a partire… e tu?

“Se metti un limite a ciò che pensi di poter fare, questo atteggiamento contaminerà qualunque altro aspetto della tua vita.
Non ci sono limiti. Ci sono solo momenti di stallo, e tu non devi rimanere lì. Devi andare oltre.”
-Bruce Lee

#fightisourlife