fbpx

Archivio Tag: nasce un sorriso

La maglietta dell’Accademia in REGALO per te!

Barrus - Nasce un sorriso - Svamoda - Cava la Perticara - Strutture in Legno

La nuova maglietta dell’accademia è finalmente arrivata!

Grazie al supporto dei nostri partner che ci hanno supportato quest’anno potrete avere la maglietta dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento in REGALO!

Sarà sufficiente compilare il form d’iscrizione con i tuoi dati e ti sarà consegnata direttamente in una delle palestre che ospitano i nostri corsi. Ti basterà prenotarla indicando la taglia e la sede dove consegnarla.

Barrus - Nasce un sorriso - Svamoda - Cava la Perticara - Strutture in Legno

Ma affrettati! I pezzi sono limitati!

L’unica cosa che ti chiediamo è di indossarla durante gli allenamenti, gli incontri e gli stage.

Cosa aspetti? Non lasciartela sfuggire!

Prenota la tua maglietta adesso!



"Sì, certamente!""No, non mi sento ancora degno.""No, non ho ancora derubato mia nonna ma lo farò presto""No, non mi tessererò mai e sono pronto a fare sparring con Max senza protezioni."

Non aspettare...

DIVENTA SOCIO, ISCRIVITI ORA!


No

Si ringraziano gli sponsor:

Barrus

Cava La Pedicara

Nasce un Sorriso

Svamoda

S&A Strutture in Legno

Campionati Italiani WTKA 2017 – Rimini

Campionati Italiani WTKA 2017

Vi avevamo annunciato qualche settimana fa che i nostri guerrieri sarebbero partiti per partecipare alle Finali dei Campionati Italiani  WTKA, in occasione del Rimini Wellness… e così è stato.Team Monaco

I nostri prodi guerrieri sono partiti, carichi di coraggio e determinazione per inseguire un titolo. Chi ha affrontato la vita da atleta sa quanto è difficile prepararsi per un campionato. Mesi di sacrificio, di impegno costante e continuo per inseguire un sogno più che un semplice obiettivo. Combatti quotidianamente con infortuni, problemi e soprattutto con la paura di non impegnarti abbastanza, di non essere all’altezza. Tutte cose che purtroppo è la vita e anche un pò il mondo odierno a farti credere.

Chi pratica arti marziali è qualcuno che si intende prepararsi alla vita. Decide tutti i giorni di non mollare, di rialzarsi, sempre e comunque, nonostante le difficoltà, le paure, i problemi, i dolori.

Questo è quello che hanno fatto i nostri giovani atleti. Non hanno mollato, hanno sofferto, a volte in silenzio, a volte meno, ma non hanno mai ceduto il passo alla paura di non farcela, di sentirsi inferiori e deboli soprattutto nel momento in cui salendo sul quel ring ci rendiamo conto che l’avversario da battere siamo noi stessi.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”6″ exclusions=”102,84,107″ sortorder=”89,85,104,99,100,98,82,92,95,83,86,87,88,90,91,93,94,96,97,81,101,102,103,105,106,84,107″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_imagebrowser” ajax_pagination=”1″ slug=”Campionati-Italiani-WTKA-2017″ order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]I complimenti vanno tutti a loro, la nostra squadra di cadetti.

Portano a casa il titolo Italiano:
– Samuele Colucci – Oro Light Contact (bronzo nella Kick, passato a cintura Verde sul podio per merito sportivo);
– Nives Aiello Blasi – Oro Kick Light Femminile ed entra anche lei di diritto in nazionale;
– Angelo Giordano due Titoli Italiani (Wtka e ADCC classe C) e ovviamente anche per lui arriva l’ingresso in nazionale;
– Pamela Dolce – Oro Light Contact Femminile
– Mariangela Pascale – Oro Kick Light Femminile

– Gioele Aiello Blasi – Kick Light – Argento
– Aurora Pascale – Kick Light Femminile – Argento

– Lorenzo Losasso – Kick Light – ottima prestazione, purtroppo non arriva al risultato

Continua inoltre a trionfare il “meno giovane” della nostra Accademia, il nostro Maestro e Direttore Tecnico Massimiliano Monaco, che porta a casa il Titolo Italiano ADCC Classe A Master -70kg. Inutile commentare quello che è oggettivamente il percorso di chi, a quasi 40 anni, ha fatto delle arti marziali la propria vita senza mai arrendersi. Sicuramente la nostra guida ed il nostro esempio. Un grazie da parte di tutta l’Accademia!

Max Monaco - Bartolo Telesca - Serena Lamastra

Durante quest’anno l’Accademia ha vissuto un periodo di continua crescita, con un numero in costante aumento di atleti impegnati nelle gare di ogni federazione e di ogni disciplina. Siamo orgogliosi di poter credere in questo sogno e di vederlo crescere giorno dopo giorno, mese dopo mese, allenamento dopo allenamento.

Per tutti questi grandi risultati un ringraziamento speciale va a tutto il nostro staff: Bartolo Telesca (the president), Serena Lamastra, Massimiliano Monaco, Gianni Molinari, Peppe Lorusso, Domenico Romano, Gerardo Di Nuzzo, Alfredo Falconieri, Giuseppe Liuzzi, Nicola Palermo.

Pensate sia finita qui? Ancora no! Siamo già pronti per la prossima battaglia, per uno dei più grandi eventi di Brazilian Jiu Jitsu in Italia.

1604 Iscritti – 126 Team pronti.

10 – 11 Giugno 2017 – Firenze – Mandela Forum

Campionato Italiano Brazilian Jiu Jitsu

Brazilian Jiu Jitsu Open - Firenze

La nostra squadra è pronta a partire… e tu?

“Se metti un limite a ciò che pensi di poter fare, questo atteggiamento contaminerà qualunque altro aspetto della tua vita.
Non ci sono limiti. Ci sono solo momenti di stallo, e tu non devi rimanere lì. Devi andare oltre.”
-Bruce Lee

#fightisourlife

PCE 2017 IS OUT…

I preparativi

L’aria era frizzante, il tempo purtroppo non dei migliori, come ormai troppo spesso siamo abituati ad aprile. Freddo e pioggia si alternavano nei giorni più intensi che precedono l’attesissimo Potenza Combat Event, i giorni più tesi, in cui non ci si può distrarre, in cui ogni errore è fatale ai fini di una manifestazione così grande.   Bartolo Telesca

Chiamate, messaggi, mail, corse, furgoni, tatami… tatami ovunque, trasportati con ogni mezzo possibile, hanno reso queste giornate cariche di energia. E tutto scorre, in un armonia di sorrisi e dolce follia, quella che precede le semplici quanto importanti gesta di chi inconsapevolmente o no, sta facendo qualcosa di grande, di audace.

Victor GarabaTante teste da allineare e coordinare. Ogni tanto qualche errore che invece di sfociare in un litigio come è solito Bartolo Telescache sia in un gruppo, diventa

una divertente ricerca alla soluzione. Ecco, questo è quello che rende un gruppo ben saldo e affiatato, ed è questo che ci ha riempito il cuore.

 

Il successo

Potenza Combat Event 2017 - Max Monaco

Una manifestazione ben riuscita, con oltre 600 partecipanti tra atleti, coach, staff e pool arbitrale. 1200 gli spettatori alternatisi durante tutta la giornata, tanto che il nostro amato Palapergola sembrava esplodere.
 [ngg_images source=”galleries” container_ids=”5″ sortorder=”77,79,71,72,73,74,75,76,78,80″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_imagebrowser” ajax_pagination=”1″ template=”/home/accadem4/public_html/wp-content/plugins/nextgen-gallery/products/photocrati_nextgen/modules/ngglegacy/view/imagebrowser-caption.php” slug=”Potenza-Combat-Event-2017″ order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]
Alle 9 e 30 briefing arbitrale, il peso degli atleti e dopo uno scenico ingresso di tutta la pool arbitrale, alle 10 e 30 è tutto pronto. Si comincia, dritti senza sosta fino alle 18, con gli ultimi match.
Tutto è andato per il meglio, tanti incontri e tanto spettacolo in moltissime discipline: kick boxing, mma, grappling, bjj, kung-fu, teakwondo, krav maga… tantissimi atleti che nel rispetto reciproco e con del sano spirito agonistico, si sono battuti, come i gladiatori nell’arena.
Medaglie Potenza Combat Event
Le bellissime medaglie del Potenza Combat Event.
I complimenti vanno alla nostra numerossima squadra che con umiltà, impegno e tenacia continua a mietere risultati ed esperienza.
 
Corrado Esposito: Oro (Grappling)
Samuele Colucci: Oro (Kick Light), Oro (Light Contact)
Vincenzo Marzano: Oro (Kick Light)
Nunzio Grieco: Bronzo (Grappling)
Giuliano Marzano: Argento (Light Contact), Argento (Light Kick)
Nives Aiello Blasi: Argento (Light Contact)
Gioele Aiello Blasi: Bronzo (Light Kick)
Angelo Parisi
Angelo Giordano: Argento (Grappling)
Roberto Santangelo: Argento (Grappling)
Luca Lovallo: Oro (Light Contact)
Samantha Sabatiello: Argento (Grappling), Oro (Kick Light)
Rosally Miranda: Oro (Grappling), Oro (Kick Light)
Celeste Leone: Oro (Primi pugni)
Giuseppe Liuzzi: uscito alle qualificazioni
Nicola Palermo: uscito alle qualificazioni
Davide Danese: Oro (Light Contact), Argento (K1 Light), Bronzo (Kick Light)
Pamela Dolce: Oro (Kick Light), Argento (Light Contact)
Marco Minici: Argento (Grappling)
Giovanni Abbruzzese: Argento (Grappling)
Aurora Pascale: Oro (Kick Light)
Mariangela Pascale: Argento (Kick Light)

il branco

Il vero orgoglio per noi tutti è stato vedere i tanti, tantissimi bambini cimentarsi con coraggio per la prima volta in gare sportive.
Potenza Combat Event For Kids

Potenza Combat Event 2017 - Bjj

 Quel che resta è la soddisfazione di aver reso negli anni il Potenza Combat Event, un momento sportivo di grande importanza per le arti marziali ed un momento di collettività piacevole, per tutte le età, dimostrando che non c’è violenza nell’esprimere se stessi attraverso il proprio corpo e preparandosi alle sfide di tutti i giorni, al di fuori di una palestra, di un tatami o di un ring.
Si ringraziano i partner, gli sponsor e tutti i supporters dell’evento, senza i quali non ci sarebbe stato nessun Potenza Combat Event. Grazie a:
Ortoteck
Ponticelli Pizza al metro
Grevin Service
Europoste
Di Pede Autosalone
Ungaro
Salumificio Picernese Turlione
Conad
Tombolini
Life cafè
Comitato più Sport
Il boccale
Il satellite
Laguardia fotocopiatrici
Vito Colucci
Croce Verde
Profiltek
Lovallo Bomboniere
Impreservice
Pascale Prefabbricati
Di Nuzzo Profumerie
Euromedical
ABC Sport
Punto Service
Auto Dimilta 
Smile Cafè 
De Carlo Autolinee
Agos
ITM srl
Speedy Market
Cialde Mania
Security Service
Barrus 
Nasce un sorriso 
Ant
Asc
Comune di Potenza
Elixia Palestre
 
Un grazie speciale a tutto il nostro instancabile staff. Con un team così niente è impossibile.
Potenza Combat Event 2017 - Lo Staff
 
Noi intanto siamo tornati ad allenarci duramente per le prossime gare. Domenica ci aspetta il Napoli Jiu-Jitsu Challange
Per tutti la ricetta è la stessa, non esistono ingredienti segreti o spezie miracolose, le sconfitte sul tatami, sul ring, nella gabbia e nella vita sono tutte dolorose punto… L’unica soluzione è continuare a lavorare seriamente e serenamente con concretezza imparando a rispondere colpo su colpo agli attacchi, a non essere discontinui, rendendo incapace gli avversari di sviluppare il loro game plane.
 
Napoli Jiu Jitsu Challange 2017
Siamo pronti all’ennesima battaglia!
Continuate a seguirci.

#fightwithus