fbpx

Archivio Tag: full contact

Italian BJJ Open 2019 + Palagiano Fight Night – i risultati

Samuele Colucci - Palagiano Fight Night

Il Croupier mette i suoi dadi nel contenitore, lo agita bene e con un movimento deciso, energico e di forza dosata li lancia sul tavolo… “et voilà rien ne va plus les jeux sont faits!”.

Proprio come dadi sparsi i nostri guerrieri hanno affrontato le sfide dello scorso weekend: il galà Pro Fikbms Palagiano Fight Night ed il Campionato Italiano di Jiu Jitsu Brasiliano al Mandela forum di Firenze.

Il risultato complessivo è stato ancora una volta estasiante.

Samuele Colucci & Marika Telesca - FIKBMS - Palagiano Fight Night

Nella serata dedicata alla KICKBOXING sotto l’egida della FIKBMS ha brillato il talentuoso Samuele Colucci.
Al suo esordio nel contatto pieno, il nostro Samuele ha tirato fuori la grinta che gli ha permesso di mostrare le sue potenzialità, scambiando colpo su colpo e vincendo ai punti sulla distanza delle due riprese.

Braccia al cielo anche per la nostra Killer Princess Marika Telesca che si è aggiudicata la vittoria in entrambi i match in programma per lei.
Ha vinto anche il giovane e indomito Giovanni Di Feo alla sua prima esperienza sul ring. Buona la prestazione di Leonardo Zaccagnino che però ha avuto difficoltà ad entrare nel match lasciandoselo così sfuggire.

Mentre i maestri Bartolo Telesca, Gianni Befà e Biagio Tralli festeggiavano i risultati ottenuti, sui gruppi WhatsApp dell’accademia continuavano ad arrivare dalla Toscana notizie crude, al sangue…come una fiorentina!

Brillanti le prestazioni dei nostri atleti: Gabriele Albano (Cinture azzurre, Oro gi master 100.5kg, Oro gi assoluto, Oro nogi master oltre 97.5kg, Bronzo nogi assoluto), Alessia Podano (Cinture azzurre, Bronzo adulti nogi cat 56. 5, Bronzo adulti gi cat 58.5kg), Nicola Palermo (Cinture bianche Oro nogi master 61.5kg, Bronzo gi master 64kg), Emanuele Colella (Cinture gialle Argento cat infantili), Lorenzo Monaco (Cinture gialle argento cat bimbi).
Meritevoli di plauso anche Donatello Angerame (detto superman) e Giuseppe Liuzzi, che pur non essendo riusciti a conquistare il podio, si sono distinti nelle loro gremitissime categorie gi e no gi. Buona anche l’esperienza portata a casa dal giovane Michelangelo Forenza.

Il nostro team Budoclan capitato, dal Maestro Dario Bacci si é piazzato al secondo posto su ben 118 team.

Budo Clan - Italian BJJ Open 2019

Al Firenze Bjj Open hanno partecipato anche i nostri Serena Lamastra, Silvana Marino, Alfredo Falconieri, Mariarosaria Faruolo, Alessandra Sprovera, Lorenzo Amato che, a lavoro nello staff dell’Unione Italiana Jiu Jitsu, hanno contributo alla riuscita di questa grandiosa edizione del campionato italiano e, più in generale, alla promozione del jiu jitsu italiano.

Budo Clan Basilicata - Italian BJJ Open 2019

Il nostro maestro Massimiliano Monaco felicissimo di questo weekend, ha festeggiato nel migliore dei modi finendo in parità la sua lotta di rientro dopo il distacco totale del semimembranoso, infortunio che lo ha tenuto lontano dal tatami per più di un anno.
La preferenza arbitrale lo ha visto così fermarsi all’argento del podio più ambito nell’Italia del Jiu Jitsu Brasiliano, dove nelle precedenti edizioni (cinture Blu e cinture Viola) era riuscito a piazzarsi sul gradino più alto.

Massimiliano Monaco - Italian BJJ Open 2019

Non è il colore che da valore al metallo e comunque non c’è più tempo per scrivere…. Ora è tempo del Beat It, la decima edizione del Potenza Combat Event, quest’anno in un’edizione mai vista prima.

A breve grandissime novità!

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Italian BJJ Open 2019 + Palagiano Fight Night - i risultati 1

FAITES VOS JEUX.

POKERISSIMO PER I NOSTRI “Moicani” – Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata FIKBMS

Kick Boxing Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata

Kick Boxing Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata

Il pre-gara

L’adrenalina si taglia a fette, l’ansia è nelle facce sbiancate e negli occhi sgranati già nei giorni che precedono “la battaglia“.
Il respiro è pesante, il cuore sembra voler uscire dal petto. Le mani sono fredde, qualcuno sbadiglia ed ha la faccia di chi non è riuscito a prender sonno.
Gioele insieme a qualche altro corre per perdere peso. I medici e le ambulanze non sono ancora arrivati, è presto, ma i neofiti sono già pronti, vestiti, fasciati e bardati. Loro non lo sanno ancora ma forse combatteranno stasera tardi.
C’è odore di canfora nell’aria, c’è chi fa lo scemo per smorzare la tensione, alcuni si salutano, in tanti con il capo sui telefonini o a fare selfie. Quest’ultima forse è l’unica novità di questa generazione. Per il resto non è cambiato molto. Forse non è cambiato nulla e non cambierà nulla, soprattutto se parliamo di EMOZIONI che uno Sport meraviglioso puó regalare a chi lo pratica o lo segue.
Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata FIKBMS

Campionati Regionali Unificati Puglia e Basilicata – FIKBMS

È così che siamo arrivati alla “prima di Campionato” a Brindisi per la prima fase dei Campionati Regionali unificati Puglia e Basilicata e per il trofeo Sud Italia per le discipline del “contatto pieno”.
Potremmo iniziare a parlare dell’argento conquistato da Nives, in un periodo difficile ed indaffarato, nella sua prima competizione in una nuova “Classe”‘ riservata agli esperti, cinture Blu Marrone e Nere. E l’elogio va a lei più che ai match disputati ieri, sui quali c’è davvero poco da dire. A lei che da VERA SPORTIVA ha accettato un verdetto discutibile, quello della finale, che le ha strappato l’oro.
Lo stesso vale per Giuliano che chiude questa splendida esperienza con quattro match. Sceso dal ring con un argento al collo,si è subito prodigato per capire su cosa lavorare, non curante della pertinenza o meno del verdetto.

Buona la prestazione di Domenico al suo debutto sul ring nel contatto pieno, uno vinto ed uno perso. Il terzo argento della giornata.

Brillante la prestazione di Samuele nelle cinture BLU MARRONI E NERE, nella categoria accorpata con i Seniores, che con due match dominati, mette al collo il metallo più prezioso. Finalmente un risultato che rispecchia il suo talento.
Oro anche nei cadetti per Michele Mancinelli e Gioele Aiello Blasi nelle GAV (cinture Giallo-Arancio-Verdi), entrambi riescono ad aggiudicarsi con caparbietà tutti i match sostenuti e a salire sul più alto dei gradini del podio (affiancati entrambi da due giovani atleti di tutto rispetto).
Doppio Oro anche nei Giovanili, dove Simone fa incetta di vittorie nella sua categoria, battendo tre avversari, e Luca, solo nella sua categoria di peso, decide di non accontentarsi di una medaglia NON VINTA. Da vero fighter qual è, sale nella categoria di peso maggiore, questa volta VINCENDO meritatamente la sua medaglia.
Un bilancio davvero molto positivo (che non avremmo saputo pronosticare).

Il bilancio e i prossimi impegni

Monferrato Cup (gara UIJJ) – Visita al Fight Zone di Londra (Checkmat) – Milano in The Cage 17 novembre

Questo pokerissimo di Oro è già alle spalle e chiude un weekend che vede anche il rientro di Serena ed Alessandra dalla competizione Piemontese di jiu jitsu Monferrato Cup, sotto l’egida Uijj e il rientro di Mariarosaria, in visita sulle materassine Londinesi della Chackmat.
Arti Marziali e Sport da Combattimento - POKERISSIMO PER I NOSTRI "Moicani" - Campionati regionali unificati Puglia e Basilicata FIKBMS 2
Per noi una nuova settimana inizia con il Camp per il nostro Domenico Colucci, che sarà di scena il prossimo 17 novembre nella gabbia dell’evento Pro di MMA Milano in The Cage, organizzato dalla BTF del Maestro Clod Alberton.