fbpx

Archivio Tag: point fighting

Campionato Interregionale FIKBMS 2020 – 550 atleti da Puglia, Calabria, Campania e Basilicata

Campionato Interregionale FIKBMS Sud Tatami - Kickboxing, Pointfighting, Kickjitsu

Un grande evento si è svolto domenica 12/01 a Policoro.

Campionato Interregionale FIKBMS Sud Tatami

Il palazzetto Lucano ha ospitato il Campionato Interregionale della FEDERAZIONE ITALIANA KICKBOXING MUAYTHAI SHOOTBOXE SAVATE SAMBO (FIKBMS), unica DSA riconosciuta direttamente dal CONI.

Un mosaico blu e rosso ad incastro, come grossi pezzi di puzzle, ha rivestito tutto il pavimento del palazzetto.

Le pareti trasudavano freddo.

Erano grigie.

Risaltavano le sedie colorate e le strutture metalliche dello splendido PalaErcole.

Campionato Interregionale FIKBMS Sud Tatami

550 gli atleti provenienti dalla Basilicata, dalla Campania, dalla Calabria e dalla Puglia, che competeranno nelle discipline della Kickboxing e delle Mixed Martial Arts (Shootboxe e Kickjitsu) in questa prima fase, valevole per la qualificazione al Criterium, che decreterà i finalisti per i Campionati Italiani e la successiva composizione della Nazionale.

L’area di gara transennata era enorme, circa 500 mq.

Per arrivare dalla parte opposta rispetto all’entrata e trovare uno dei pochi posti a sedere ancora liberi, nel palazzetto gremito di persone, ci è voluta determinazione e fortuna.

I saluti iniziali, la sfilata degli arbitri e si è iniziato.

Campionato Interregionale FIKBMS Sud Tatami Policoro

Le casse hanno esploso ricordando i petardi a Capodanno, per tutta la giornata, senza sosta, i nomi degli atleti ed il numero di area di gara a loro riservata per la categoria.

Lo staff ha lavorato come gli ingranaggi di un orologio svizzero e le urla, i grugniti e il respiro affannato hanno illuminato questa Arena tutta Lucana.

Massimiliano Monaco, Vito Stolfi

I Fighters si sono susseguiti in modo ordinato.

La loro precisione e la loro velocità devastante, sembrava impedire ai piedi di sporcarsi.

Esausti o freschi, euforici o ansiosi, non hanno mai dato segno di cedimento.

Ci hanno provato tutti, fino alla fine.

Alcuni rudi con la fronte aggrottata, altri, invece, saltellanti e leggeri come libellule, ognuno con il suo stile, hanno dato vita ad uno spettacolo sportivo, davvero entusiasmante.

A volte, in questi meravigliosi sport, nemmeno gli occhi allenati riescono a capire cosa stia succedendo nella realtà.

Basta distrarsi un attimo e si ha l’impressione di essere davanti alla televisione, passando da un canale ad un altro.

La realizzazione di questa competizione è stata possibile grazie all’impegno del delegato regionale Biagio Tralli ed il supporto del Maestro Massimiliano Monaco che, insieme al M. Davide Pastore, hanno pianificato per la seconda volta nella Regione, con il supporto della FIKBMS (Federazione Italiana Kick Boxing Muay Thai SHOOTO Savate Sambo), una competizione Istituzionale.

Grande il bottino all’Accademia delle Arti Marziali presieduta dal Maestro Bartolo Telesca.

Medaglia d’Oro per Donatello Angerame, vincitore lo scorso anno del campionato italiano seconda serie.

Oro per Rolando Russo che fa il suo esordio in maniera brillante.

Ennesimo Oro al collo del talentuoso Luca Lovallo.

Medaglia d’oro per Chiriac Bucur Cristiano nei pre-Agonisti e Carlotta Colella nei dimostrativi.

Argento per Simone Fabrizio, Luigi Simone che hanno dato vita a dei Match davvero entusiasmanti.

Bronzo per Giuliano Marzano.

Buona la prestazione di Viola Monaco che prende la medaglia di Bronzo nella categoria Cadetti-Femminile, nonché di Emanuele Colella, Giosuè Arcieri e Francesco Calabrese che conquistano l’argento sempre nei Cadetti-Maschile.

Medagliati anche i più piccoli, nel Trofeo Kicko: Monaco Lorenzo, Spadaro Gabriele, Stolfi Vito, Sacco Gabriel, Santopietro Salvatore.

La Basilicata quindi per la seconda volta diventa quindi l’Arena dove, i migliori atleti delle regioni sopra citate, hanno “combattuto” per inseguire e realizzare il loro sogno sportivo.

Campionato Interregionale FIKBMS Sud Tatami - Kickboxing, Pointfighting, Kickjitsu

Il ringraziamento più grande va alla Federazione, a Serena Lamastra, direttrice di gara ed al responsabile della commissione gare federale Paolo Leoni che ha concluso l’evento affermando:

“Un grandissimo evento di alta caratura tecnica ed organizzativa, realizzato con una cura maniacale in ogni singolo dettaglio ad opera di tutto lo staff organizzativo dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento di Potenza del maestro Massimiliano Monaco, dalla Dynamic Center Matera del Maestro Biagio Tralli e dagli atleti del team  Pastore Davide di Policoro”.

Segui la pagina ufficiale del Campionato Interregionale FIKBMS

A breve saranno online le foto ufficiali dei podi, le interviste, gli highlights e molto altro ancora…

FIKBMS – Campionato Interregionale TATAMI SUD

Proseguono i combattimenti del @Campionato Interregionale Fikbms TATAMI SUD. Alcuni higlights delle discipline Light Contact e Kick Light #videohighlights #highlights #kicklight #lightcontact #fikbms

Geplaatst door Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento op Zondag 12 januari 2020

Tutti a scuola con il M° Roberto Montuoro – seminario di Point Fighting

Seminario di Point Fighting - Roberto Montuoro

Roberto Montuoro, classe ’73, napoletano DOC con una grande esperienza di allenatore e atleta, è il Tecnico Federale FIKBMS (Federazione Italiana Kickboxing-Muay Thai-Shoot Boxe) cui il Maestro Massimiliano Monaco ha affidato l’incarico del nuovo settore point fighting dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento.

Maestro Roberto Montuoro - NAK - Point fighting Potenza

Cintura nera 6ºgrado Kickboxing Fikbms, Direttore Tecnico della Nazionale Italiana cadetti e juniores FIKBMS dal 2006 al 2015,
Atleta della Nazionale Italiana FIKBMS per 12 anni, Montuoro vanta tre medaglie di bronzo ai campionati mondiali WAKO, due medaglie di bronzo campionati europei WAKO, un titolo europeo Pro WAKO 1995 e 17 titoli nazionali FIKBMS (oltre ai numerosissimi titoli vinti all’angolo degli atleti più rappresentativi del settore).

Roberto Montuoro - NAK - Point Fighting

Il point fighting è una delle specialità della kickboxing, rientra nelle discipline da tatami. L’obiettivo del combattimento è accumulare un punteggio superiore rispetto a quello del proprio avversario al termine del tempo stabilito. E’ una disciplina fortemente spettacolare ed estremamente tecnica dotata di azioni rapide ed esplosive interrotte ogni volta in cui vi è l’attribuzione di un giudizio.

Esposività, velocità e precisione sono stati appunto il fulcro della lezione periodica svoltasi a Potenza lo scorso 07/11.
Una cinquantina i partecipanti che hanno potuto godere dei preziosi consigli del Maestro Montuoro e di due ospiti d’eccezione: il campione del mondo Giuseppe Angelino (cat. Senior – 79kg) e Caterina Primativo, vice campionessa del mondo juniores -70kg.

Seminario di Point Fighting - Roberto Montuoro

“Sono entusiasta della massiccia partecipazione dei nostri atleti grandi e piccoli, sempre pronti a confrontarsi ed impegnarsi al massimo in ogni settore. Sull’operato dello staff del Maestro Montuoro, non avevo alcun dubbio”

ha dichiarato il Maestro Massimiliano Monaco.
Grazie Maestro.

Ecco a voi il report delle ultime settimane – Finali Campionati Italiani Assoluti – 2 ori e 1 argento

Massimiliano Monaco - Alfredo Falconieri - Bartolo Telesca - Accademia arti marziali Potenza - Campionati Italiani FIKBMS

Scusate l’assenza ma gli impegni per L’Academia delle arti marziali sono stati tanti.

Avremmo potuto parlarvi dello stage di jiu jitsu brasiliano con il mestre Dario Bacci che ha visto chiudere le registrazioni per tutto esaurito.

Questa è stata l’occasione per passaggio di grado dei nostri piccoli lottatori del settore BJJ KIDS Budo Clan.

Avremmo potuto parlarvi della nostra partecipazione al Criterium FIKBMS all’RDS Stadium di Rimini dove Nives Aiello Blasi si è qualificata alle finali dei campionati Italiani. A tale evento hanno partecipato anche il nostro talentuoso Samuele Colucci, che purtroppo non è riuscito a portare a casa il risultato ed una fantastico Carmine Rutigliano.

Potevamo raccontarvi della massiccia partecipazione di tutto il nostro Kickboxing dept. allo stage di Point Fighting con il M. Montuoro Roberto, i ragazzi del team Barrus e la campionessa del mondo WAKO Nika Angelino.

Sì, sì, è vero, avremmo potuto parlarvi di tutto ciò, ma poi siamo dovuti scappare a Pistoia per il Pistoia Challenge della UIJJ, dove si è fatto valere il nostro alfiere Lorenzo Amato.
Nel mentre eravamo già in trattative per alcuni match di mma.

Lorenzo Amato - Budo Clan Basilicata

Intanto, con il Maestro Biagio Tralli, abbiamo inaugurato il corso di formazione per le qualifiche di Allenatore, Istruttore e Giudice.
In cattedra avevamo il Presidente FIKBMS Maestro Donato Milano e come discenti tra gli altri Serena Lamastra, Bartolo Telesca, Gianpiero Parisi, Alfredo Falconieri, Giuseppe Liuzzi e Nicola Palermo.

Non è passata neanche una settimana ed è stato il tempo di mma shoot boxe e kick jitsu con Marco Vigolo, responsabile federale del settore, che ha promosso i nostri Giuseppe Liuzzi e Nicola Palermo ad ALLENATORE di 3° grado.

La settimana è volata e ci siamo ritrovati di nuovo a Roma, al Pallapellicone di Ostia per l’International Open IBJJF, per poi tornare in palestra ad allenarci con gli amici del Vahlalla e della Tribe capitanati dal grande Tommaso Tricarico.

Roma Open - International Jiu Jitsu Challenge

Ed eccoci ad oggi, il giorno dopo i Campionati Italiani Assoluti di Contatto Pieno, nell’”ARENA” di Genzano Romano dove hanno combattuto Giuliano Marzano, Nives Aiello Blasi e Donatello Angerame.

Avremmo potuto raccontarvi di tutto ciò, ma se non lo abbiamo fatto è perchè eravamo troppo impegnati nel realizzarlo…

2 ori e 1 argento per il team Monaco!

Trofeo Italia – Oro per Angerame ed Aiello, esaltante argento per Marzano che non molla ed oggi va in scena al Brave Hercules

Un weekend ESPLOSIVO, che preferiamo raccontarvi con le parole del nostro DT Massimiliano Monaco: “Se come abbiamo detto ieri la mentalità vincente si ottiene vincendo Oggi possiamo dire di averla ottenuta!
Se cercavamo un’impresa straordinaria a cui prende parte è stata senza dubbio questa. L’esperienza di un’intera squadra e di un team che ha lavorato duramente per far sì che i propri compagni arrivassero ad un traguardo.”

Questo traguardo ci ha visto protagonisti delle finali del Campionato Italiano Assoluto – Trofeo Italia.

Giuliano Marzano – medaglia d’argento nella prima serie vince contro Vettraino ai punti, contro Giorgi per abbandono e perde solo contro Caputo (atleta della nazionale, campione del mondo in carica) ai punti.

Nives Aiello Blasi – medaglia d’oro, vince al suo esordio nella seconda serie di contatto pieno.

Donatello Angerame – medaglia d’oro, vince il primo match ai punti e la finale per sottomissione.

Ad Aggiungere brio, la vittoria d’Oro del piccolo Marcello Metodiev allenato dal M°Gabriele Albano e la splendida performance di Ilaria Santoro sul gradino più alto del podio.

Le prestazioni sono state esaltanti ed ammirevoli, indice di un lavoro costante e di qualità. Soddisfatti ci prepariamo per la performance di oggi, di Giuliano Marzano, impegnato in un match di contatto pieno al Brave Hercules FIKBMS organizzato a Policoro da M° Carella.

#fightisourlife

Seminario di POINT FIGHTING con il M° Roberto Montuoro – Marzo 2019

Point Fighting - Seminario

Ritorna l’appuntamento con il TEAM BARRUS per il POINT FIGHTING!

Roberto Montuoro, classe ’73, napoletano DOC e con una grande esperienza di tecnico, allenatore ed atleta. Questo il suo curriculum in breve:

  • Tecnico federale FIKBMS (federazione italiana Kickboxing-Muay thai- shoot boxe)
  • Cintura nera 6º grado Kickboxing Fikbms
  • Cintura nera 3º Dan karate FIJLKAM
  • Presidente A.S.D. Hedonè Club
  • Vice Presidente A.S.D. NAK
  • Direttore tecnico nazionale italiana cadetti e juniores FIKBMS 2006-2015 Risultati agonistici Specialità Kickboxing
  • Atleta nazionale italiana FIKBMS per 12 anni
  • Tre medaglie di bronzo campionati mondiali WAKO
  • Due medaglie di bronzo campionati europei WAKO
  • Campione europeo professionisti WAKO 1995
  • 17 titoli nazionali FIKBMS Specialità karate
  • Oro campionati italiani universitari 1996 e 1998

Iscriviti al seminario! i posti sono limitati!

Mercoledì 20 marzo 2019 – ore 18:00 – 20:00 palestra LevelUp Potenza

Il seminario fa parte di uno degli appuntamenti del percorso di formazione riservato agli atleti e agli iscritti all’Accademia delle Arti Marziali.

Point Fighting - Seminario - Istruttori

Gli atleti team Barrus si affiancheranno ai Maestri durante il percorso che vedrà altri appuntamenti nell’anno.

ISCRIZIONI CHIUSE!

12 ori, 7 argenti, 5 bronzi – Interregionale Sud Italia FIKBMS

Campionati Interregionali FIKBMS Sud Italia

Ci si prepara i borsoni, le protezioni e il pranzo a sacco, la sera prima. Qualcuno più o meno volontariamente, ricorre a qualche forma di “scaramanzia”: quel pantaloncino, quella felpa piuttosto dei guanti rispetto agli altri.

Eh di questo uno in più? Beh si mettiamolo, non si sa mai?-

A pensarci bene, più di scaramanzia, quello di tutte le sere pre-gara, è
più un rito e i riti si sa hanno la funzione di rafforzare il senso di appartenenza al gruppo e di sottolineare il prestigio e l’importanza di quello che stiamo per fare.

Partiamo presto, qualcuno dorme, i più piccoli fanno un tremendo baccano piacevole, qualcuno ride, qualche altro, i più tesi, guarda nel vuoto.

Partono arrivano a Barletta al Paladisfida e continuano ad affermarsi i Nostri Fighter: gli atleti dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento.

Campionati Interregionali FIKBMS Sud Italia

Tra i circa 500 atleti che hanno partecipato al campionato, nelle gremite categorie, si distinguono gli atleti della “scuderia Lucana” che portano a casa un bottino ricchissimo.

Oro per Giuliano Marzano nella categoria -69kg light contact e fuori al primo turno nella Kick Light, da ricordare che Giuliano è un’atleta già qualificato ai Campionati Nazionali di Low Kick Contatto Pieno nella categoria -67kg.

Oro per Samuele Colucci nella categoria -74kg light contact e Bronzo nella disciplina Kick Light, dove l’atleta lucano ha dovuto affrontare nel suo unico incontro, Dell’Olio Antonio, atleta di Punta della Nazionale, già Campione del Mondo 2018.

Nella categoria OldCadet, -40kg Oro per Luca Lovallo solo in categoria, Lovallo decide di combattere nella categoria superiore, dove disputa un match bellissimo purtroppo senza risultato.

Negli junior/senior due gli atleti schierati nella -60kg: Michele Mancinelli e Giovanni Di Feo. I due, giovani ma determinati, acerbi ma grintosi, concludono al meglio questa loro esperienza agonistica insieme ad
Aiello Blasi Gioele e Zaccagnino Leonardo che partendo da lontano (in 20 gli atleti della categoria +60kg, la più gremita della seconda fase del Sud Italia), non riescono a superare gli ottavi.

Un oro ed un argento nel femminile per Nives Aiello Blasi, nel dimostrativo e nella categoria -55kg. Appena passata nella categoria seniores BMN, Nives ha così accesso al Criterium ed alla selezione per i Campionati Italiani.

Doppio Oro per Rutigliano Carmine e Dilernia Francesco Pio (bronzo nel Point), i due atleti accompagnati all’angolo dal M. Savino Di Bisceglie,
conducono i match mostrando la loro giovane ma grande esperienza.

Negli Young Cadet +45 kg GAV Simone Fabrizio, insieme a Gabriele Guglielmi, pur dopo aver condotto due bellissimi match, prendono la medaglia di Bronzo, in una categoria di peso (essendo i più leggeri) troppo svantaggiosa per loro.

Nella categoria Young Cadet femminile brillano Viola Monaco e Marika Telesca rispettivamente Oro e Argento.

Nei giovanili una bellissima esperienza, non priva di risultato, quella dei più piccoli:
Lorenzo Monaco -24 kg Argento
Gabriel Guma -30kg Argento
Emanuele Colella -30kg Oro
Antonio Di Bianco -33 kg Argento
Cristiano Chiriac Bucur -36kg bronzo
Romano Antonio +36kg Argento
Cuccovillo Francesco +36 kg Oro.

Archiviano anche la trasferta Pugliese, nella Kickjitsu (Settore Shootboxe-Mma), due fantastiche ed emozionanti prestazioni, quelle di Donatello Angerame e Corrado Esposito che colpiscono, proiettano, passano la guardia e finalizzano i propri avversari conquistando altre due preziose Medaglie d’Oro (entrambi nel primo minuto di gara).

Felicissimo il presidente Telesca Bartolo, per questo successo dichiara:

“Ad arricchire il lavoro del direttore tecnico Massimiliano Monaco, quello dei nostri indispensabili tecnici Serena Lamastra, Alfredo Falconieri e tutti i ragazzi del nostro Team, che continuano la tradizione del Maestro Gianni Befà, pioniere della Kickboxing Lucana. Un grazie ai Tecnici ed ai volontari della nostra Associazione, a tutti gli sponsor, gli amici, i genitori ed agli appassionati che ci sostengono, al nostro delegato regionale Biagio Tralli e infine, voglio ringraziare anche i signori medici ed il personale del Centro di Medicina dello Sport di Potenza che in ogni occasione, si fanno in quattro per noi e per tutti gli sportivi del capoluogo, talvolta andando oltre il limite delle loro possibilità, proprio come lo Sport insegna.”

Presidente Bartolo Telesca – Accademia delle Arti Marziali

Marzano bronzo in prima serie al Criterium | Seminario di “Point Fighting” con il Team Barrus | Next step: 2a fase Interregionale Sud, Barletta

Una settimana intensa per l’Accademia tra il Criterium al Playhall di Riccione e il seminario di point fighting con il M° Roberto Montuoro e tutto il “Team Barrus”

Il giorno 9 febbraio si è svolto presso il “Playhall” di Riccione il Criterium FIKBMS valevole per le qualificazioni ai campionati nazionali assoluti di kick boxing.

Brillante esordio per il nostro Giuliano Marzano nella prima serie “low kick” -67,5 kg contatto pieno. Match tiratissimo fin dall’inizio scambi veloci e precisi scambi veloci duri e precisi da parte di entrambi gli atleti che finiscono entrambe le riprese in pareggio. In caso di parità assoluta, il regolamento prevede il sorteggio casuale del vincitore da parte del computer di gara, regola che vede trionfare l’avversario: Giammarco Vettraino.


Strappiamo un Bronzo, perché solo 4 in categoria, e la classificazione ai Campionati Italiani.
Non si esalta una prestazione quando non si vince, per evitare di creare false convinzioni negli atleti, per non confondere il “pubblico” appassionato, per il rispetto degli avversari che si affrontano e perché TU Giuliano Marzano non ne hai bisogno.
Con un mix di Amaro in bocca, soddisfazione, rabbia e voglia di fare meglio, analizziamo serenamente i nostri risultati e ci concentriamo sulla prossima competizione.

il DT Massimiliano Monaco

Commenta così la trasferta il M° Massimiliano Monaco, contento comunque della qualificazione alle nazionali essendo in 4a posizione.

Soddisfatti anche i M° Alfredo Falconieri e M° Bartolo Telesca, anche loro colpiti dalla tenacia del nostro Giuliano che torna ancora più motivato ad allenarsi.

Alfredo Falconieri - Massimiliano Monaco - Giuliano Marzano - Bartolo Telesca

Presente al suo angolo anche il DT della Nazionale Italiana, soddisfatto anche delle prestazioni del suo team Dynamic Center Matera, che conquista ben 7 ori, 2 argenti e 5 bronzi.

I risultati nel dettaglio:

Gravela Antonio -57 Kg K-1 Junior primo classificato
Montemurro Mattia -57 Kg Low Kick Junior secondo classificato
Vivilecchia Alessio -60 Kg Low Kick Junior primo classificato
Musto Antonio -63.500 Kg Low Kick Junior primo classificato
Musto Donatello -71 Kg Low Kick Junior terzo classificato
Di Pede Eugenio -71 Kg Low Kick Junior terzo classificato
Ruggieri Claudio -75 Kg Low Kick Junior primo classificato
Alla Stiven +91 Kg Low Kick Junior primo classificat

Con il successo ai campionati italiani questi atleti potranno indossare la divisa azzurra per prendere parte ai campionati europei di Budapest che si svolgeranno a fine agosto 2019.

Al Criterium hanno partecipato anche tre atleti senior. Di seguito i risultati ottenuti.

Montemurro Vito -57 Kg Low Kick terzo classificato
Andrulli Danilo -67Kg K-1 primo classificato
Debora Fiorino -65 Kg Low Kick terza classificata

Con il successo ai campionati italiani questi atleti potranno indossare la divisa azzurra per prendere parte ai campionati mondiali di Sarajevo Bosnia ed Erzegovina 2019.

Nella Coppa del Presidente sono stati schierati altri tre atleti. Di seguito i risultati ottenuti.

Sacco Andrea -54 Kg Low Kick primo classificato
Andrisani Damiano -57 Kg Low kick secondo classificato
Bruno Marco +91 Kg Low Kick terzo classificato

Sono soddisfatto dei risultati ottenuti anche se alcuni di loro dovranno ancora migliorare per poter vestire la divisa della Nazionale.

DT della Nazionale – Biagio Tralli

Seminario di Point Fighting a Potenza

Il M° Roberto Montuoro e il M° Luigi Petito insieme al Team Barrus inaugurano l’apertura del nuovo settore

Il “Point” è una delle discipline della #kickboxing, probabilmente la più dinamica, che su proposta del nostro DT Massimiliano Monaco abbiamo deciso di “abbracciare”, inserendola come proposta didattica all’interno del programma dell’accademia.

Il “Point” è una delle discipline della #kickboxing, probabilmente la più dinamica, che su proposta del nostro DT Massimiliano Monaco abbiamo deciso di “abbracciare”, inserendola come proposta didattica all’interno del programma dell’accademia.

Una prima lezione “introduttiva” che ha coinvolto adulti e kids, con una presentazione dei fondamentali “Regolamento e Posizione di guardia” insieme ad un allenamento pliometrico per sviluppare un aumento della potenza, rapiditià, esplosività, coordinazione motoria e precisione ed una spiegazione sul “blitz”, un’importante tecnica simile ad una stoccata e classica dello stile del point fighting.

Il mondo delle arti marziali è mooolto vario, sento parlare tanto di umiltà, rispetto, insegnamento delle regole ma poi tanti sfociano in arroganza, abuso e sicuramente con l’arrogarsi il diritto di scriversi regole proprie.
Poi vieni invitato da Massimiliano Monaco e ti si apre il cuore a vedere che tutto quello in cui credi C’È e allora “lavori” dandoti il più possibile senza risparmiarti, con il sorriso dentro e fuori e percepisci che tutto è in armonia.
Finisci l’allenamento e tutto si consacra con l’ospitalità che contraddistingue gli uomini di classe con una splendida serata a tavola, goliardica e cordiale.
Null’altro da aggiungere.
Non vediamo l’ora di tornare.

M° Roberto Montuoro

Parte dell’allenamento che registra il SOLD-OUT lo trovate sulla nostra pagina facebook!

Pronti per il 2a fase Interregionale Sud e King of the Ring (Trofeo della disfida)

A Barletta il prossimo 17 febbraio presso il Palasfida a Barletta (BA) l’Accademia convoca 24 atleti

Settimana intensa per la kickboxing lucana, di seguito gli atleti che parteciperanno alla competizione insieme agli atleti della Spartacus Boxe di Francesco Margiotta.

In bocca al lupo a tutti gli atleti! #FIGHTISOURLIFE

Non perderti tutte le news, i video degli incontri e le video pillole, SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK – Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento

Seminario di POINT FIGHTING con il M° Roberto Montuoro

Roberto Montuoro, classe ’73, napoletano DOC e con una grande esperienza di tecnico, allenatore ed atleta. Questo il suo curriculum in breve:

  • Tecnico federale FIKBMS (federazione italiana Kickboxing-Muay thai- shoot boxe)
  • Cintura nera 6º grado Kickboxing Fikbms
  • Cintura nera 3º Dan karate FIJLKAM
  • Presidente A.S.D. Hedonè Club
  • Vice Presidente A.S.D. NAK
  • Direttore tecnico nazionale italiana cadetti e juniores FIKBMS 2006-2015 Risultati agonistici Specialità Kickboxing
  • Atleta nazionale italiana FIKBMS per 12 anni
  • Tre medaglie di bronzo campionati mondiali WAKO
  • Due medaglie di bronzo campionati europei WAKO
  • Campione europeo professionisti WAKO 1995
  • 17 titoli nazionali FIKBMS Specialità karate
  • Oro campionati italiani universitari 1996 e 1998

Iscriviti al seminario!

Lunedì 9 febbraio 2019 – ore 18:00 – 20:00 palestra LevelUp Potenza

Il seminario fa parte di uno degli appuntamenti del percorso di formazione riservato agli atleti e agli iscritti all’Accademia delle Arti Marziali.

Il Seminario è frutto dell’impegno dei soci dell’accademia e realizzato grazie ai fondi della “Lotteria dell’Accademia 2019”

Gli atleti team Barrus si affiancheranno ai Maestri durante il percorso che vedrà altri appuntamenti nell’anno. Quello di lunedì vedrà protagonisti Francesco Lughetta e Mirko Crispo atleti di spicco internazionale all’attivo titoli italiani, presenze in azzurro e due medaglie di bronzo a squadre nella gara tra le più importanti al mondo: gli Irish OpenFine.

ISCRIZIONI CHIUSE