fbpx

Una settimana intensa per l’Accademia tra il Criterium al Playhall di Riccione e il seminario di point fighting con il M° Roberto Montuoro e tutto il “Team Barrus”

Il giorno 9 febbraio si è svolto presso il “Playhall” di Riccione il Criterium FIKBMS valevole per le qualificazioni ai campionati nazionali assoluti di kick boxing.

Brillante esordio per il nostro Giuliano Marzano nella prima serie “low kick” -67,5 kg contatto pieno. Match tiratissimo fin dall’inizio scambi veloci e precisi scambi veloci duri e precisi da parte di entrambi gli atleti che finiscono entrambe le riprese in pareggio. In caso di parità assoluta, il regolamento prevede il sorteggio casuale del vincitore da parte del computer di gara, regola che vede trionfare l’avversario: Giammarco Vettraino.


Strappiamo un Bronzo, perché solo 4 in categoria, e la classificazione ai Campionati Italiani.
Non si esalta una prestazione quando non si vince, per evitare di creare false convinzioni negli atleti, per non confondere il “pubblico” appassionato, per il rispetto degli avversari che si affrontano e perché TU Giuliano Marzano non ne hai bisogno.
Con un mix di Amaro in bocca, soddisfazione, rabbia e voglia di fare meglio, analizziamo serenamente i nostri risultati e ci concentriamo sulla prossima competizione.

il DT Massimiliano Monaco

Commenta così la trasferta il M° Massimiliano Monaco, contento comunque della qualificazione alle nazionali essendo in 4a posizione.

Soddisfatti anche i M° Alfredo Falconieri e M° Bartolo Telesca, anche loro colpiti dalla tenacia del nostro Giuliano che torna ancora più motivato ad allenarsi.

Alfredo Falconieri - Massimiliano Monaco - Giuliano Marzano - Bartolo Telesca

Presente al suo angolo anche il DT della Nazionale Italiana, soddisfatto anche delle prestazioni del suo team Dynamic Center Matera, che conquista ben 7 ori, 2 argenti e 5 bronzi.

I risultati nel dettaglio:

Gravela Antonio -57 Kg K-1 Junior primo classificato
Montemurro Mattia -57 Kg Low Kick Junior secondo classificato
Vivilecchia Alessio -60 Kg Low Kick Junior primo classificato
Musto Antonio -63.500 Kg Low Kick Junior primo classificato
Musto Donatello -71 Kg Low Kick Junior terzo classificato
Di Pede Eugenio -71 Kg Low Kick Junior terzo classificato
Ruggieri Claudio -75 Kg Low Kick Junior primo classificato
Alla Stiven +91 Kg Low Kick Junior primo classificat

Con il successo ai campionati italiani questi atleti potranno indossare la divisa azzurra per prendere parte ai campionati europei di Budapest che si svolgeranno a fine agosto 2019.

Al Criterium hanno partecipato anche tre atleti senior. Di seguito i risultati ottenuti.

Montemurro Vito -57 Kg Low Kick terzo classificato
Andrulli Danilo -67Kg K-1 primo classificato
Debora Fiorino -65 Kg Low Kick terza classificata

Con il successo ai campionati italiani questi atleti potranno indossare la divisa azzurra per prendere parte ai campionati mondiali di Sarajevo Bosnia ed Erzegovina 2019.

Nella Coppa del Presidente sono stati schierati altri tre atleti. Di seguito i risultati ottenuti.

Sacco Andrea -54 Kg Low Kick primo classificato
Andrisani Damiano -57 Kg Low kick secondo classificato
Bruno Marco +91 Kg Low Kick terzo classificato

Sono soddisfatto dei risultati ottenuti anche se alcuni di loro dovranno ancora migliorare per poter vestire la divisa della Nazionale.

DT della Nazionale – Biagio Tralli

Seminario di Point Fighting a Potenza

Il M° Roberto Montuoro e il M° Luigi Petito insieme al Team Barrus inaugurano l’apertura del nuovo settore

Il “Point” è una delle discipline della #kickboxing, probabilmente la più dinamica, che su proposta del nostro DT Massimiliano Monaco abbiamo deciso di “abbracciare”, inserendola come proposta didattica all’interno del programma dell’accademia.

Il “Point” è una delle discipline della #kickboxing, probabilmente la più dinamica, che su proposta del nostro DT Massimiliano Monaco abbiamo deciso di “abbracciare”, inserendola come proposta didattica all’interno del programma dell’accademia.

Una prima lezione “introduttiva” che ha coinvolto adulti e kids, con una presentazione dei fondamentali “Regolamento e Posizione di guardia” insieme ad un allenamento pliometrico per sviluppare un aumento della potenza, rapiditià, esplosività, coordinazione motoria e precisione ed una spiegazione sul “blitz”, un’importante tecnica simile ad una stoccata e classica dello stile del point fighting.

Il mondo delle arti marziali è mooolto vario, sento parlare tanto di umiltà, rispetto, insegnamento delle regole ma poi tanti sfociano in arroganza, abuso e sicuramente con l’arrogarsi il diritto di scriversi regole proprie.
Poi vieni invitato da Massimiliano Monaco e ti si apre il cuore a vedere che tutto quello in cui credi C’È e allora “lavori” dandoti il più possibile senza risparmiarti, con il sorriso dentro e fuori e percepisci che tutto è in armonia.
Finisci l’allenamento e tutto si consacra con l’ospitalità che contraddistingue gli uomini di classe con una splendida serata a tavola, goliardica e cordiale.
Null’altro da aggiungere.
Non vediamo l’ora di tornare.

M° Roberto Montuoro

Parte dell’allenamento che registra il SOLD-OUT lo trovate sulla nostra pagina facebook!

Pronti per il 2a fase Interregionale Sud e King of the Ring (Trofeo della disfida)

A Barletta il prossimo 17 febbraio presso il Palasfida a Barletta (BA) l’Accademia convoca 24 atleti

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Marzano bronzo in prima serie al Criterium | Seminario di "Point Fighting" con il Team Barrus | Next step: 2a fase Interregionale Sud, Barletta 9

Settimana intensa per la kickboxing lucana, di seguito gli atleti che parteciperanno alla competizione insieme agli atleti della Spartacus Boxe di Francesco Margiotta.

In bocca al lupo a tutti gli atleti! #FIGHTISOURLIFE

Non perderti tutte le news, i video degli incontri e le video pillole, SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK – Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *