fbpx

Scusate l’assenza ma gli impegni per L’Academia delle arti marziali sono stati tanti.

Avremmo potuto parlarvi dello stage di jiu jitsu brasiliano con il mestre Dario Bacci che ha visto chiudere le registrazioni per tutto esaurito.

Questa è stata l’occasione per passaggio di grado dei nostri piccoli lottatori del settore BJJ KIDS Budo Clan.

Avremmo potuto parlarvi della nostra partecipazione al Criterium FIKBMS all’RDS Stadium di Rimini dove Nives Aiello Blasi si è qualificata alle finali dei campionati Italiani. A tale evento hanno partecipato anche il nostro talentuoso Samuele Colucci, che purtroppo non è riuscito a portare a casa il risultato ed una fantastico Carmine Rutigliano.

Potevamo raccontarvi della massiccia partecipazione di tutto il nostro Kickboxing dept. allo stage di Point Fighting con il M. Montuoro Roberto, i ragazzi del team Barrus e la campionessa del mondo WAKO Nika Angelino.

Sì, sì, è vero, avremmo potuto parlarvi di tutto ciò, ma poi siamo dovuti scappare a Pistoia per il Pistoia Challenge della UIJJ, dove si è fatto valere il nostro alfiere Lorenzo Amato.
Nel mentre eravamo già in trattative per alcuni match di mma.

Lorenzo Amato - Budo Clan Basilicata

Intanto, con il Maestro Biagio Tralli, abbiamo inaugurato il corso di formazione per le qualifiche di Allenatore, Istruttore e Giudice.
In cattedra avevamo il Presidente FIKBMS Maestro Donato Milano e come discenti tra gli altri Serena Lamastra, Bartolo Telesca, Gianpiero Parisi, Alfredo Falconieri, Giuseppe Liuzzi e Nicola Palermo.

Non è passata neanche una settimana ed è stato il tempo di mma shoot boxe e kick jitsu con Marco Vigolo, responsabile federale del settore, che ha promosso i nostri Giuseppe Liuzzi e Nicola Palermo ad ALLENATORE di 3° grado.

La settimana è volata e ci siamo ritrovati di nuovo a Roma, al Pallapellicone di Ostia per l’International Open IBJJF, per poi tornare in palestra ad allenarci con gli amici del Vahlalla e della Tribe capitanati dal grande Tommaso Tricarico.

Roma Open - International Jiu Jitsu Challenge

Ed eccoci ad oggi, il giorno dopo i Campionati Italiani Assoluti di Contatto Pieno, nell’”ARENA” di Genzano Romano dove hanno combattuto Giuliano Marzano, Nives Aiello Blasi e Donatello Angerame.

Avremmo potuto raccontarvi di tutto ciò, ma se non lo abbiamo fatto è perchè eravamo troppo impegnati nel realizzarlo…

2 ori e 1 argento per il team Monaco!

Trofeo Italia – Oro per Angerame ed Aiello, esaltante argento per Marzano che non molla ed oggi va in scena al Brave Hercules

Un weekend ESPLOSIVO, che preferiamo raccontarvi con le parole del nostro DT Massimiliano Monaco: “Se come abbiamo detto ieri la mentalità vincente si ottiene vincendo Oggi possiamo dire di averla ottenuta!
Se cercavamo un’impresa straordinaria a cui prende parte è stata senza dubbio questa. L’esperienza di un’intera squadra e di un team che ha lavorato duramente per far sì che i propri compagni arrivassero ad un traguardo.”

Questo traguardo ci ha visto protagonisti delle finali del Campionato Italiano Assoluto – Trofeo Italia.

Giuliano Marzano – medaglia d’argento nella prima serie vince contro Vettraino ai punti, contro Giorgi per abbandono e perde solo contro Caputo (atleta della nazionale, campione del mondo in carica) ai punti.

Nives Aiello Blasi – medaglia d’oro, vince al suo esordio nella seconda serie di contatto pieno.

Donatello Angerame – medaglia d’oro, vince il primo match ai punti e la finale per sottomissione.

Ad Aggiungere brio, la vittoria d’Oro del piccolo Marcello Metodiev allenato dal M°Gabriele Albano e la splendida performance di Ilaria Santoro sul gradino più alto del podio.

Le prestazioni sono state esaltanti ed ammirevoli, indice di un lavoro costante e di qualità. Soddisfatti ci prepariamo per la performance di oggi, di Giuliano Marzano, impegnato in un match di contatto pieno al Brave Hercules FIKBMS organizzato a Policoro da M° Carella.

#fightisourlife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *