fbpx

Archivio Tag: trofeo coni

“Kickboxing 4 kids!” – Selezioni Regionali Trofeo CONI Kinder+ Sport 2019

Kikcboxing - CONI - FIKBMS - Kinder+ Sport

A Potenza c’è il sole, fa caldo e il palazzetto Vito Lepore è pieno già dalle prime ore del pomeriggio del 25 maggio.

Le selezioni regionali di kickboxing del Trofeo CONI Kinder+Sport 2019 inizieranno alle 16:00.

Massimiliano Monaco

C’è odore di pop-corn nell’aria. I manifesti e i palloncini colorati sono fotografia del clima di una festa, quella dello sport, che come colonna sonora ha le risate, le grida e il gioiso baccano di centinaia di bambini che corrono, saltellano e si cimentano nelle “mosse” tipiche delle nostre amate arti marziali.

Vito Lepore - Potenza

Prima che i nostri piccoli atleti, Viola Monaco ed Emanuele Colella conquistino due dei quattro posti riservati alla rappresentativa giovanile dal progetto CONI, i piccoletti del corso di avviamento alle arti marziali trovano spazio in una cornice che mette alla prova le competenze acquisite sotto l’occhio attento dei maestri Bartolo e Serena: esibizioni, circuiti e simulazioni mostrano al pubblico la routine delle nostre giornate dedicate al “vivaio”!

La luce che pervade l’interno del palazzetto è quella degli occhioni “kawaii” dei nostri piccoli fighters: sia che si tratti di un titolo mondiale che di un gioco tra amichetti, la meraviglia rimane la stessa e loro ce la mettono tutta in ogni caso.

Sugli spalti i numerosi e sempre presenti genitori, parenti e amici che oltre a sostenere i loro “gioielli” si dilettano nel motivarli. A volte quel fiato corto che i piccoli sembrano avere, quelle guance pallide di chi è agitato perché “tra un po’ tocca a me” e il cuoricino che va a mille all’ora, mette loro i brividi…ma quando cominciano a lottare, a combattere, è certo che quella sarà per loro una ricca esperienza.

Le selezioni entrano nel vivo e tutti i giovani partecipanti si cimentano nelle prove previste dal programma tecnico elaborato specificamente dal CONI per il Trofeo Kinder+Sport, con la supervisione del delegato regionale M. BIAGIO TRALLI, promotore dell’iniziativa.

I nostri giovani fighters, Viola ed Emanuele si contraddistinguono nelle prove, vedendo così premiati i sacrifici e l’impegno prestato durante tutto l’anno accademico e rendendo orgogliosa l’Accademia.

Biagio Tralli - Massimiliano Monaco - Serena Lamastra

I 4 selezionati partiranno per Crotone e Isola Capo Rizzuto dal 26 al 29 settembre, località calabresi scelte quest’anno per la tappa finale del Trofeo.

Soddisfatto il nostro direttore tecnico e maestro Massimiliano MonacoI risultati parlano da soli: circa 150 giovani sono presenti qui oggi. Due posti su quattro disponibili sono stati assegnati a due dei nostri giovani atleti, Viola ed Emanuele. Ho sempre pensato che il settore giovanile fosse il fiore all’occhiello del nostro progetto sportivo. Oggi ne ho avuto l’ennesima conferma. Il nostro è uno sport individuale, ma solo nella performance! Li vedi insieme abbracciati, a volte ammassati, prima, durante e dopo sostenersi a vicenda, consolarsi, complimentarsi, gioire insieme. INSIEME. Perché i Bambini lo sanno meglio di tutti, da soli è brutto…insieme si va lontano, insieme è tutto più bello. Ringrazio il M. Tralli, l’Ufficio Sport del Comune di Potenza e l’Assessore Valeria Errico, tutto lo staff della nostra Accademia ed i maestri tutti che hanno contribuito ad una bellissima giornata, che sono certo rimarrà per sempre impressa nella memoria dei NOSTRI bambini”.

E’ grande anche l’entusiasmo espresso anche dai maestri Bartolo e Serena che hanno lavorato con costanza e dedizione permettendo così ai nostri piccoli guerrieri di raggiungere questi importanti risultati!

Il nostro è uno sport meraviglioso!

Il Trofeo Coni -“Kids Stories” – il racconto di Viola Monaco

I nostri piccoli atleti sono per noi importantissimi, rappresentano il futuro delle arti marziali e della nostra accademia. E’ per questo che abbiamo chiesto alla piccola Viola di raccontare in poche parole com’è stato partecipare al Trofeo Coni.

Al trofeo Coni mi sono divertita tantissimo, è stata un’esperienza fantastica.

E’ stato divertente passeggiare nelle strade di Rimini a piedi oppure andare nei palazzetti con degli amici conosciuti lì.
Le mie compagne di stanza erano tre, si chiamavano: Alessia, Alessia e Sara.

Alessia era dalla Basilicata mentra l’altra Alessia e Sara dell’Alto Adige, insieme ci siamo divertite. L’ultima sera abbiamo fatto un pigiama party e abbiamo riso tantissimo, il tempo è passata così in fretta che siamo andate a dormire alle 3 di notte.

Anche se siamo arrivati quinti stata una bella esperienza e non la dimenticheremo mai.

E’ stato emozionante competere con bambini delle altre squadre nel percorso e nel combattimento.

 

Cos’altro potremmo aggiungere alle parole della nostra piccola fighter se non che siamo orgogliosi di trasmettere emozioni, vita ed esperienze? Ecco cos’è per noi lo sport, sentirsi vivi.

#kids #stories

Selezioni regionali Trofeo CONI Kinder+ Sport

Domenica 13 Maggio si è svolta la nona edizione del Potenza Combat Event presso il Palapergola di Potenza con la partecipazione di trecentocinquanta atleti iscritti. E il pubblico numeroso che ha seguito l’evento ha confermato il successo di un manifestazione multidisciplinare di sport da combattimento aperta alle discipline Kickboxing, MMA, Grappling,BJJ e Krav Maga.

Inoltre sempre nella stessa manifestazione sono stati selezionati i giovani atleti lucani di Kickboxing che rappresenteranno la nostra regione al prossimo Trofeo Coni che si svolgerà a Rimini dal 20 al 23 settembre.

La selezione per questo torneo è stata fatta tra i bambini nati dal 2006 al 2008 e comprende due femmine -40 kg e +40 kg e due maschi -40 kg e +40 kg. Alla fine della selezione che si è svolta in maniera amichevole e con grande fair play, la squadra selezionata è la seguente:

– 40 Kg Viola Monaco Associazione Sportiva Dilettantistica Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento Potenza.

+ 40 Kg Alessia Cella Dance&Fitness Lavello

– 40 kg Gabriel Bozza Società Sportiva Dilettantistica Dynamic Center s.r.l. Matera

+ 40 kg Lorenzo Zaccaro Società Sportiva Dilettantistica Dynamic Center s.r.l. Matera

Inoltre sempre nella stessa giornata si è svolta una seduta di Sparring sotto formula di gara, formula adottata per far crescere sempre più il livello tecnico tattico degli atleti lucani e delle regioni limitrofe.

Sono molto soddisfatto – commenta il Delegato Regionale Biagio Trallila Kickboxing è in continua crescita nella nostra regione, infatti quest’anno rispetto al precedente abbiamo raddoppiato il numero di praticanti e siamo certi che con questa iniziativa l’intero movimento non potrà che crescere ancora di più sopratutto tra le fasce più piccole di età.

 

Il prossimo imminente impegno per i fighters lucani è dal 17 al 21 Maggio a Budapest in Ungheria: in questa occasione gli atleti Antonio Gravela S.S.D. Dynamic Center s.r.l. Matera e Michele Dichio della Nuova Athena Club di Montescaglioso parteciperanno alla Coppa del Mondo WAKO, una delle ultime competizioni per questi giovani atleti prima dei Mondiali WAKO di settembre 2018. Una gara che servirà a testare la preparazione dei due Juniores.