fbpx

I nostri piccoli atleti sono per noi importantissimi, rappresentano il futuro delle arti marziali e della nostra accademia. E’ per questo che abbiamo chiesto alla piccola Viola di raccontare in poche parole com’è stato partecipare al Trofeo Coni.

Al trofeo Coni mi sono divertita tantissimo, è stata un’esperienza fantastica.

E’ stato divertente passeggiare nelle strade di Rimini a piedi oppure andare nei palazzetti con degli amici conosciuti lì.
Le mie compagne di stanza erano tre, si chiamavano: Alessia, Alessia e Sara.

Alessia era dalla Basilicata mentra l’altra Alessia e Sara dell’Alto Adige, insieme ci siamo divertite. L’ultima sera abbiamo fatto un pigiama party e abbiamo riso tantissimo, il tempo è passata così in fretta che siamo andate a dormire alle 3 di notte.

Anche se siamo arrivati quinti stata una bella esperienza e non la dimenticheremo mai.

E’ stato emozionante competere con bambini delle altre squadre nel percorso e nel combattimento.

 

Cos’altro potremmo aggiungere alle parole della nostra piccola fighter se non che siamo orgogliosi di trasmettere emozioni, vita ed esperienze? Ecco cos’è per noi lo sport, sentirsi vivi.

#kids #stories

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *