fbpx

Brillano i nostri piccoli fighters al Trofeo Coni Kinder+ Sport

Quinto posto per la Basilicata al Trofeo Kinder + Sport 2018, la più grande manifestazione under 14 in Italia, che vede la partecipazione di oltre 3.300 atleti provenienti da 21 regioni e province autonome oltre alle rappresentanze delle comunità italiane di Canada e Svizzera in 45 specialità sportive che hanno animato Rimini e alcuni campi delle province di Ravenna e Cesena, fino a San Marino.

Al Trofeo Kinder + Sport 2018 hanno partecipato anche i ragazzi della Kickboxing – ogni delegazione regionale per la Kickboxing è rappresentata da quattro atleti: si tratta di Zaccaro Lorenzo +40 Kg, Bozza Gabriel -40 Kg, Monaco Viola -40 Kg e Cella Alessia +40 Kg accompagnati dal Maestro Gabriele Albano.

Le prove previste per questa manifestazione sportiva sono state tre – percorso ginnico, prova sacco e combattimento – e a ciascuna viene assegnato un punteggio; la somma dei punteggi decreta la Regione vincitrice: quest’anno è stata la Puglia, secondo posto per la Lombardia, terzo posto il Piemonte, quarto il Veneto e al quinto posto c’è la Basilicata.

Il Responsabile Regionale Biagio Tralli accorso a Rimini per questa manifestazione dichiara di essere molto soddisfatto dello stato di salute della Kickboxing lucana e della sua continua crescita in regione: “Sono contento  di questi piccoli atleti che continuano a crescere”.

Intanto facciamo i complimenti al lucano Antonio Gravela del team Tralli che oggi si laurea Campione del Mondo di kickboxing.

#fightisourlife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *