fbpx

Alessio Sakara, 39 anni, è il simbolo delle arti marziali miste italiane e ambassador di Bellator MMA, federazione statunitense dove combatte nella divisione dei pesi mediomassimi.

CARRIERA

Sakara iniziò la sua carriera negli sport da combattimento a 11 anni, praticando pugilato e vincendo dopo soli 2 anni la sua prima medaglia d’oro da dilettante nel torneo di “Primi guanti” e aggiudicandosi per 3 anni consecutivi il titolo di campione regionale laziale nonché quello di campione italiano.

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 1

In adolescenza si dedicò anche allo studio del sanda, disciplina in cui vinse per due volte il titolo italiano e in cui arrivò secondo al mondiale da professionista.
Raggiunta la maggiore età, decise si trasferirsi in Colombia per continuare la sua carriera da boxeur.
Nel paese Sudamericano disputò 4 incontri da professionista, ottenendo 3 vittorie e 1 sconfitta.
Poco dopo, per adempiere all’obbligo di leva, tornò in Italia e cominciò ad avvicinarsi al mondo delle arti marziali miste.

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 2

In quel periodo conobbe Roberto “Menegutti” Almeida (suo primo maestro di brazilian jiu jitsu). Dopo solo sei mesi di preparazione Sakara vinse il suo primo incontro, disputandone poi molti altri dopo in Francia, Inghilterra e Russia, dove ottenne importanti vittorie.
Non soddisfatto, partì alla volta del Brasile, conobbe Ricardo De La Riva e i fratelli Nogueria (“Minotauro e Minotoro”).
I fratelli Nogueria erano già conosciuti nell’ambito di questa disciplina poichè gia allora membri dell’UFC (Ultimate Fighting Championship), una delle federazioni più importanti e sviluppate del mondo.
Grazie allo studio e alla pratica con i maestri brasiliani, Alessio Sakara conseguì grandi vittorie, una delle più importanti fu quella contro Thales leites, con la quale gli venne conferita la cintura nera di bjj.

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 3

Il 7 ottobre 2005 Alessio Sakara debuttò in UFC a Uncasville (Stati Uniti), nella categoria dei pesi medio-massimi contro Ron Faircloth: il match si concluse con un no contest dopo pochi secondi per un colpo all’inguine scorretto.
Dopo quasi tre anni l’atleta romano aveva collezionato nel suo palmares 3 vittorie (di cui 2 per ko) e 3 sconfitte.
Il 2008 fu l’anno della svolta per lui: venne invitato ad entrare nell’American Top Team (team che accoglie gli atleti più forti delle MMA).
Nello stesso anno, “Il Legionario” – soprannome derivatogli dalla discendenza da un antenato che combatteva nella legione romana – decise di passare dalla categoria dei pesi medio-massimi (93kg) a quella dei medi (84).
Nei medi ottenne grandi vittorie contro avversari del calibro di James Irvin.
Grazie a queste vittorie nel 2010 riuscì ad ottenere un posto tra i 10 pesi medi più forti del mondo, ebbe la possibilità di combattere con dei Top fighters come l’americano Bryan Stann, e di essere a un passo dall’ottenere un match per il titolo mondiale.
Nel dicembre 2013 smise di combattere un UFC.
Nel 2015 Alessio ha sottoscritto un contratto con Bellator MMA, dove ha debuttato e vinto per K.O. il 16 aprile 2016: é iniziata così “l’era del Legionario” in Bellator.

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 4

Il sodalizio con Bellator si è consolidato ulteriormente con l’investitura di “Brand Ambassador” della promotion.
Nonostante il nuovo impegno, Alessio Sakara resta un fighter attivo del roster pesi massimi leggeri di Bellator ed è ancora imbattuto nella divisione, con le sue tre vittorie per KO/TKO.

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 5

LEGIONARIVS LEAGUE

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 6

La Legionarivs League è la lega creata nel 2009 da Alessio Sakara con l’obiettivo accrescere la conoscenza, lo studio e la pratica delle MMA in Italia.
Il team opera in due diversi settori: il primo è quello della formazione di istruttori che insegnano nei vari Legio’s Team del paese; il secondo è quello dell’organizzazione di eventi, amatoriali e professionistici, volti a far crescere nuovi talenti attraverso esperienze da dilettanti o a valorizzare coloro che invece hanno già intrapreso la carriera professionistica.
Onore, rispetto, coraggio, umiltà, disciplina, perseveranza, sacrificio, lealtà, integrità, virtù: è questo l’inossidabile sistema di valori alla base della Legionarivs League secondo Alessio Sakara.

LEGIO’S TEAM POTENZA E STAGE

“Max, sono felice che entri nella legione. So chi sei, quindi sono certo che con te faremo bene e che ti troverai bene con noi”

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 7

Queste sono le parole con cui Alessio ha battezzato l’ ingresso del Maestro Massimiliano Monaco tra gli istruttori della Legionarius ed ha dato il via al Legio’s team Potenza.
Questo progetto, consentirà a tutti gli atleti del capoluogo e della regione, di allenarsi secondo i più alti standard e le linee guida della Legios Academy.
Il legio’s Team non è un franchising. È un team di esperti e di appassionati, che sviluppa le migliori metodologie di allenamento, applicando i protocolli più efficienti in materia di arti marziali miste e Sport da Combattimento.

Sabato 17Ottobre 2020 il Legionario terrà il primo stage nel suo nuovo Legio’s team.

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 8

Non perdete l’occasione di partecipare, i posti sono limitati!

Link alla pagine d’iscrizione: https://accademiadelleartimarziali.org/2020/10/12/alessio-sakara-seminario-mma-potenza-17-ottobre-2020/

Arti Marziali e Sport da Combattimento - Alessio Sakara, il "Legionario" degli sport da combattimento. 9

VI ASPETTIAMO! #fightwithus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *