Archivio Categoria: Campionato Interregionale FIKBMS

12 ori, 7 argenti, 5 bronzi – Interregionale Sud Italia FIKBMS

Campionati Interregionali FIKBMS Sud Italia

Ci si prepara i borsoni, le protezioni e il pranzo a sacco, la sera prima. Qualcuno più o meno volontariamente, ricorre a qualche forma di “scaramanzia”: quel pantaloncino, quella felpa piuttosto dei guanti rispetto agli altri.

Eh di questo uno in più? Beh si mettiamolo, non si sa mai?-

A pensarci bene, più di scaramanzia, quello di tutte le sere pre-gara, è
più un rito e i riti si sa hanno la funzione di rafforzare il senso di appartenenza al gruppo e di sottolineare il prestigio e l’importanza di quello che stiamo per fare.

Partiamo presto, qualcuno dorme, i più piccoli fanno un tremendo baccano piacevole, qualcuno ride, qualche altro, i più tesi, guarda nel vuoto.

Partono arrivano a Barletta al Paladisfida e continuano ad affermarsi i Nostri Fighter: gli atleti dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento.

Campionati Interregionali FIKBMS Sud Italia

Tra i circa 500 atleti che hanno partecipato al campionato, nelle gremite categorie, si distinguono gli atleti della “scuderia Lucana” che portano a casa un bottino ricchissimo.

Oro per Giuliano Marzano nella categoria -69kg light contact e fuori al primo turno nella Kick Light, da ricordare che Giuliano è un’atleta già qualificato ai Campionati Nazionali di Low Kick Contatto Pieno nella categoria -67kg.

Oro per Samuele Colucci nella categoria -74kg light contact e Bronzo nella disciplina Kick Light, dove l’atleta lucano ha dovuto affrontare nel suo unico incontro, Dell’Olio Antonio, atleta di Punta della Nazionale, già Campione del Mondo 2018.

Nella categoria OldCadet, -40kg Oro per Luca Lovallo solo in categoria, Lovallo decide di combattere nella categoria superiore, dove disputa un match bellissimo purtroppo senza risultato.

Negli junior/senior due gli atleti schierati nella -60kg: Michele Mancinelli e Giovanni Di Feo. I due, giovani ma determinati, acerbi ma grintosi, concludono al meglio questa loro esperienza agonistica insieme ad
Aiello Blasi Gioele e Zaccagnino Leonardo che partendo da lontano (in 20 gli atleti della categoria +60kg, la più gremita della seconda fase del Sud Italia), non riescono a superare gli ottavi.

Un oro ed un argento nel femminile per Nives Aiello Blasi, nel dimostrativo e nella categoria -55kg. Appena passata nella categoria seniores BMN, Nives ha così accesso al Criterium ed alla selezione per i Campionati Italiani.

Doppio Oro per Rutigliano Carmine e Dilernia Francesco Pio (bronzo nel Point), i due atleti accompagnati all’angolo dal M. Savino Di Bisceglie,
conducono i match mostrando la loro giovane ma grande esperienza.

Negli Young Cadet +45 kg GAV Simone Fabrizio, insieme a Gabriele Guglielmi, pur dopo aver condotto due bellissimi match, prendono la medaglia di Bronzo, in una categoria di peso (essendo i più leggeri) troppo svantaggiosa per loro.

Nella categoria Young Cadet femminile brillano Viola Monaco e Marika Telesca rispettivamente Oro e Argento.

Nei giovanili una bellissima esperienza, non priva di risultato, quella dei più piccoli:
Lorenzo Monaco -24 kg Argento
Gabriel Guma -30kg Argento
Emanuele Colella -30kg Oro
Antonio Di Bianco -33 kg Argento
Cristiano Chiriac Bucur -36kg bronzo
Romano Antonio +36kg Argento
Cuccovillo Francesco +36 kg Oro.

Archiviano anche la trasferta Pugliese, nella Kickjitsu (Settore Shootboxe-Mma), due fantastiche ed emozionanti prestazioni, quelle di Donatello Angerame e Corrado Esposito che colpiscono, proiettano, passano la guardia e finalizzano i propri avversari conquistando altre due preziose Medaglie d’Oro (entrambi nel primo minuto di gara).

Felicissimo il presidente Telesca Bartolo, per questo successo dichiara:

“Ad arricchire il lavoro del direttore tecnico Massimiliano Monaco, quello dei nostri indispensabili tecnici Serena Lamastra, Alfredo Falconieri e tutti i ragazzi del nostro Team, che continuano la tradizione del Maestro Gianni Befà, pioniere della Kickboxing Lucana. Un grazie ai Tecnici ed ai volontari della nostra Associazione, a tutti gli sponsor, gli amici, i genitori ed agli appassionati che ci sostengono, al nostro delegato regionale Biagio Tralli e infine, voglio ringraziare anche i signori medici ed il personale del Centro di Medicina dello Sport di Potenza che in ogni occasione, si fanno in quattro per noi e per tutti gli sportivi del capoluogo, talvolta andando oltre il limite delle loro possibilità, proprio come lo Sport insegna.”

Presidente Bartolo Telesca – Accademia delle Arti Marziali

2° Tappa – Campionato Interregionale Sud Italia – FIKBMS

Continua il percorso della nostra Accademia nella FIKBMS.

Un percorso fatto d’impegno e dedizione soprattutto da parte degli atleti che con umiltà lavorano ad un percorso di crescita marziale, senza lamentale e musi lunghi ma con grinta e tanto cuore. L’incessante lavoro, la passione e la dedizione del nostro staff alla diffusione delle arti marziali è riuscita a convogliare nel nostro clima di collaborazione altri team e realtà che condividono la nostra stessa mission.

 

 

Uniti sotto “la ali” dello stemma del team, infatti, a fare razzia domenica scorsa, gli atleti dei tecnici Gianni Befà, Bartolo Telesca, Alfredo Falconieri, Gianni Molinari, Savino Di Bisceglie, Serena Lamastra, Gerardo Dinuzzoe Francesco Margiotta, Giuseppe Liuzzi e Nicola Palermo ancora una volta insieme per una giornata all’insegna del Combattimento.

5 le medaglie d’oro per:

Domenico Colucci

Rutigliano Carmine

Dilernia Michele

Iacoviello Vincenzo (doppio oro nelle discipline light e point)

Nives Aiello Blasi

argento per:

Angelo Parisi

Giuliano Marzano (doppio argento nelle discipline light e kick)

Rosaly Rosendo Dantas – Argento kick light

Samuele Colucci – Bronzo kick light

Dilernia Francesco

Nives Aiello Blasi – nella categoria di peso superiore

bronzo per:

Rutigliano Carmine

Rocco Verrastro

 

 

La soddisfazione più grande per il nostro Direttore Tecnico M° Massimiliano Monaco riguarda il gruppo degli juniores a seguito dei difficili combattimenti sostenuti, con avversari maturi e tal volta di peso superiore. Non è nostra abitudine vantare gli argenti, ma nulla va tolto a chi con dedizione e spirito di sacrificio si impegna in modo sano in questo sport, uscendo dalla comune “zona di comfort” in cui siamo costantemente cullati, per mettersi alla prova e superare i propri limiti. Tutto questo durante una difficile fase adolescenziale.

Grazie come sempre a tutti gli sponsor, i supporter, le famiglie e i follower della nostra accademia. Nel frattempo ci prepariamo per il prossimo weekend marziale!

See you on the mat!

#keepthedreamalive

#fightisourlife

#accademiadelleartimarzialiesportdacombattimento




Un’esplosione di euforia…”Campionato Interregionale FIKBMS 2017″ – il Palapergola esplode

Campionato Interregionale Sud Tatami

450 atleti. 1500 tra visitatori, accompagnatori, coach e fan sulle tribune del Palapergola.

Perchè? Perchè è arrivato per la prima volta in Basilicata, nel capoluogo lucano, il Campionato Interregionale FIKBMS.

Una sfida che il Delegato Regionale della Basilicata, M° Biagio Tralli e il nostro DT M° Massimilano Monaco hanno accettato e vinto.

Ad aprire il campionato è stato Donato Milano, presidente della Federazione Italiana di Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe e Sambo che con il presidente Regionale del Coni Leopoldo Desiderio e l’assessore allo sport del Comune di Potenza Valeria Errico ha dato il via alla competizione.

Point fighting, Light contact, Kick light, Kick jitsuPotenza | 3 dicembre 2017

Publiée par Campionato Interregionale Fikbms sur mardi 5 décembre 2017

“Sono davvero soddisfatto. – commenta il Delegato Regionale Biagio Tralli – Ci siamo però resi conto che il Palapergola ci calza stretto (circa 1500 le persone che lo hanno affollato domenica). […] Per quanto riguarda i risultati dei ragazzi Lucani, possiamo affermare che la regione dei Briganti è diventata la terra dei Fighter con ben 18 ori, 8 argenti e 15 bronzi conquistati nelle varie categorie di peso e nelle diverse specialità. In merito allo stato di salute di questo sport sul territorio, posso dire che i tesseramenti nell’ultimo anno hanno registrato un incremento di circa 34 %. Un dato che, unito all’entusiasmo dei più giovani, consentirà di incrementare ulteriormente i tesserati nelle Società Sportive sparse sul territorio: Potenza, Matera, Rionero in Vulture, Melfi, Venosa, Lavello, Montescaglioso, Bernalda, Policoro, Lagonegro e Genzano”.

Commenta invece così il nostro Direttore Tecnico l’incredibile performance:

“Siete dei Folli!” la frase che più di tutte ci siamo sentiti ripetere in questi anni ed in questi ultimi mesi…

Tra chiacchiere, pettegolezzi e “cosucce” varie, attraverso una naturale Scrematura siamo arrivati fin qui…

GRAZIE ! … a tutti coloro che ce l’hanno permesso. Erasmo da Rotterdam, da “Elogio della follia”

“Sono due i principali ostacoli alla conoscenza delle cose: la vergogna, che offusca l’animo, e la paura che, alla vista del pericolo, distoglie dalle imprese.

La follia libera da entrambe. Non vergognarsi mai e osare tutto: pochissimi sanno quali messi di vantaggi ne derivi.”

…quando ci dicono “ma siete sicuri?” quando ci dicono “non é possibile!”, lo fanno solo perché non conoscono il NOSTRO TEAM!
Il nostro BRANCO.

SIAMO STATI TUTTI MOLTO BRAVI.

Grazie a chi ha lavorato fino ad ora con noi e ci ha permesso di crescere; grazie all’ultimo arrivato, che pazientemente ha saputo tollerare i nostri scleri; grazie a chi si è adoperato fattivamente nello staff organizzativo, grazie a chi dirige e sostiene l’Accademia “H24”, ai genitori, agli amici, a chi è venuto anche solo a guardare, grazie a chi ci ha pensato, grazie a chi c’é sempre e c’è sempre stato… grazie anche a chi neanche leggerà questo messaggio…
Grazie a tutte le società che collaborano con Noi, a tutti gli atleti ed agli insegnanti che prima di tutto sono Amici!
GRAZIE A TUTTI I TECINICI, MAESTRI ED ATLETI CHE HANNO SOSTENUTO LA MANIFESTAZIONE CON IL MASSIMO DELLA COLLABORAZIONE.

GRAZIE AL MAESTRO BIAGIO TRALLI DELEGATO REGIONALE E DT. NAZIONALE ED A TUTTO IL SUO MERAVIGLIOSO TEAM.

Abbiamo mostrato la Nostra “Potenza”, la Nostra “Basilicata”, riuniendo nelle vetrate del palazzetto ATLETI che hanno fatto la storia della Basilicata, tra gli altri: Gianni Befà, Giuseppe Lorusso e Giuseppe di Cuia.
Che dire?! Dei Miti!

L’Oceano è formato da tante Gocce! Non ce n’è una più importante dell’altra. Che siamo un Oceano…l’abbiamo dimostrato. Tutti. INSIEME!”

Oss

Qui di seguito i risultati dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento:

6 Oro 5 Argento 7 Bronzo

ORI: 6

Domenico Colucci oro KL-75
Rosaly rosendo dantas oro KL -70
Rosaly rosendo dantas oro KL +70
Domenico Colucci oro KJ -78
Aurora Pascale Oro Lc
Rocco verrastro Oro LC -70 (c.margiotta)

ARGENTI:5

Gioele aiello Blasi argento KL -60
Giuliano Marzano argento
Luca lovallo argento PF -30
Samuele Colucci argento LC -75
Aurora pascale argento KL (categoria accorpata)
Donatello Angerame argento KL -75

Bronzi: 7

Gioele aiello Blasi argento KL -60
Lorenzo Losasso bronzo KL -70
Samantha sabatiello bronzo KL -65
Giuliano Marzano bronzo KL -70
Aurora pascale bronzo KL -60
Vincenzo Iacoviello bronzo PF -63
Fernando Margiotta bronzo KL -84 (c.Margiotta)

CARMINE RUTIGLIANO -57 LC viene squalificato (insieme all’avversario)in una finale accesissima allo scadere del round (una zuffa amichevole)…niente Oro, ne Argento

Senza medaglia
MICHELE Di Lernia
BOVIT MOURAD
SIMONE FABRIZIO

Keep on going.

Seguici sulla pagina facebook del Campionato Interregionale FIKBMS

#fightisourlife

#fightfamily

 

Campionato Interregionale FIKBMS

Campionato Interregionale FIKBMS - Potenza - 2017

1° Campionato Interregionale FIKBMS

3 Dicembre 2017 – Potenza

La A.S.D. Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento e il Comitato Regionale Basilicata

ORGANIZZA

Campionato Interregionale Sud Tatami

 

WAKO is a spirit. WAKO is passion. WAKO is more than a sport. This is what we are…#wakokickboxing #onewako #onechampion

Geplaatst door WAKO Kickboxing op Zondag 5 maart 2017

Valevole per qualificazione a Criterium 2018

Point fighting, Light contact, Kick light, Kick jitsu

DOMENICA 03/12/2017

presso Palapergola contrada Rosellino

Potenza –(PZ)

Medaglie Campionato Interregionale FIKBMS

Modalità Iscrizioni

On-line dalla PIATTAFORMA GARE del sito nazionale www.fikbms.net da effettuarsi improrogabilmente entro le ore 24.00 di Mercoledì 29 Novembre 2017. Dopo tale data verranno redatti i Verbali di Gara (pools). Coloro che non avranno provveduto ad una corretta iscrizione entro i termini stabiliti, e che richiederanno aggiunte o variazioni saranno soggetti a pagamento di penale descritto in seguito, si invitano pertanto i coach ad un attento controllo delle iscrizioni in piattaforma.

Classi e Categorie

Tutte le classi e categorie istituzionali come da Guida federale.

Categorie GAV

SOLI IN CATEGORIA: per quanto riguarda le sole categorie GAV, che non rientrano nel percorso di selezione Nazionale e che quindi non hanno diritto a punteggi, in caso di atleti soli in categoria verrà effettuato lo spostamento d’ufficio alla categoria o classe superiore (se presente) senza che ne venga dato avviso.

NOTA BENE: sarà consentito il passaggio di UNA sola classe di peso superiore rispetto alla propria.

DOPPIA CATEGORIA: verrà permesso alle cinture GAV di potersi iscriversi nella propria categoria di peso e quella immediatamente superiore al fine di incrementare l’attività delle cinture inferiori.

Ammissione alla competizione

La partecipazione è aperta agli atleti FIKBMS in regola con il tesseramento per l’anno in corso ed in possesso delle Certificazioni Medico/Sanitarie di Legge. Per le cinture BMN come da regolamento gare per la stagione in corso la partecipazione ad una gara di selezione è:

OBBLIGATORIA per chi intende qualificarsi al Criterium;

VIETATA ai Campioni d’Italia ed ai Medagliati Internazionali 2017;

FACOLTATIVA per gli Azzurri non medagliati (si specifica che gli Azzurri che partecipano al campionato interregionale perdono il diritto di qualificazione diretta al Criterium).

Si qualificano al Criteriumi primi 4 classificati per ogni specialità/categoria risultanti sulla Piattaforma Gare Federali. Si specifica che, in caso di forfait, la posizione dei primi quattro classificati in graduatoria NON potrà essere scalata.

Programma e sessioni di peso

SABATO 02 DICEMBRE

  • –  DALLE 15.00 ALLE 16.30 PRESSO
  • –  DALLE 15.00 ALLE 16.30 PRESSO
  • –  DALLE 15.30 ALLE 16.30 PRESSO
  • –  DALLE 15.30 ALLE 16.30 PRESSO IL PALAPERGOLA CONTRADA ROSELLINO
  • POTENZA (PZ)

DOMENICA 3 DICEMBRE

Sessione di peso

– DALLE 07:30 ALLE 09:00 PRESSO IL PALAPERGOLA CONTRADA ROSELLINO POTENZA (PZ)

ORE 10:00 INIZIO CAMPIONATO INTERREGIONALE

Quote

Dall’anno 2017-2017 vengono uniformate in tutta Italia le quote per gare di selezione:

        • Euro 25,00 per Jun/Sen per specialità;

        • Euro 20,00 per Cadetti per specialità;

        • Euro 15,00 per iscrizione alla seconda categoria (prevista solo per cinture GAV);

ATTENZIONE: un rappresentante per Società all’atto del peso del primo atleta dovrà aver versato l’intera somma dei propri iscritti nell’ apposito spazio dedicato all’accreditamento. Si chiede da parte di tutti il rispetto degli orari per la buona riuscita della competizione.

Modalità pagamento

Il pagamento delle quote di iscrizione avverrà in LOCO e sarà sul numero degli iscritti e non sul numero dei presenti.

Attribuzione punteggi

I punteggi per le gare di selezione verranno attribuiti come di seguito:

  • 1 punto per la sola presenza (risultato fuori podio);
  • 4 punti per i terzi classificati;
  • 9 punti per i secondi classificati;
  • 14 punti per i primi classificati;

Il caso di parità i parametri da utilizzare per la scelta dei qualificati seguirà questo ordine:

  1. Scontro diretto tra gli ex-aequo;
  2. Scontro diretto col vincitore complessivo di categoria;
  1. Miglior risultato alla seconda fase; 

Premi

Medaglie ai primi, secondi e terzi parimerito

Penale
Si comunica che allo scopo di promuovere una più attenta ottemperanza dei dati relativi alle iscrizioni gare istituzionali senza tuttavia compromettere in maniera definitiva l’excursus agonistico degli atleti, è stata introdotta la penale per iscrizioni errate e/o tardive.

Tale penale, del valore di 20€, verrà applicata alla Società sportiva che per dolo o colpa abbia effettuato un’iscrizione errata, per ogni modifica da effettuare oltre la data ultima di iscrizione con le seguenti regole:

  1. OGNI REGISTRAZIONE, entro e non oltre le 24 ore successive alla chiusura iscrizioni in Piattaforma Gare che la società desidera effettuare, verrà sanzionata con 20€ (fino ad un massimo di 100€ per 5 o più mancate iscrizioni) di penale in aggiunta al costo dell’iscrizione stessa alla competizione, ed a patto che la categoria di inserimento presenti almeno uno sfidante. Le modifiche dovranno essere avvenire tramite richiesta scritta ai responsabili di Gestione Gare ed in conoscenza la Segreteria. Farà fede la data e l’ora di invio della richiesta stessa.

Ogni richiesta di inserimento successiva all’orario indicato NON verrà accettata.

Es: Alla mezzanotte di martedì chiude l’iscrizione per la gara istituzionale; l’atleta Mario Rossi, dimenticatosi di iscriversi, può chiedere via mail di poter essere iscritto in una categoria ove sia presente almeno uno sfidante fino alla mezzanotte di mercoledì ma non oltre.

  1. OGNI REGISTRAZIONE effettuata in regola che la società desidera modificare dopo la chiusura ultima delle iscrizioni in Piattaforma Gare verrà sanzionata con 20€ di penale€ (fino ad un massimo di 100€ per 5 o più errate iscrizioni), in aggiunta al costo dell’iscrizione stessa alla competizione, entro e non oltre l’inizio della sessione di controllo peso della competizione. La richiesta di modifica dovrà essere effettuata prima della sessione di controllo peso ai responsabili di Gestione Gare.

Ogni richiesta di modifica giunta fuori i termini previsti, così come la richiesta di essere inserito in una categoria senza sfidanti, non verrà accettata. 

      • Es.1: una volta chiuse le iscrizioni per la gara istituzionale l’atleta Mario Rossi si accorge di essersi iscritto in una specialità errata. Egli può sempre richiedere la modifica dell’iscrizione via mail e di essere inserito nella specialità corretta, a patto che vi siano sfidanti.

      • Es.2: una volta chiuse le iscrizioni e prima della sessione di controllo peso l’atleta Mario Rossi si accorge di essere fuori peso e/o in una specialità errata. Egli può richiedere il cambiamento di categoria al responsabile del controllo peso a patto che nella nuova categoria siano presenti sfidanti.

      • Es.3: l’atleta Mario Rossi si presenta al controllo peso e risulta nel peso di iscrizione. Durante la gara si accorge di essere iscritto nel Light Contact anziché in Kick Light. In questo caso essendo già iniziata la competizione ogni richiesta di cambiamento non verrà accettata e la quota di iscrizione non verrà restituita.

In vista di quanto sopra si invitano i Coach di Società ad un attento controllo delle proprie iscrizioni in piattaforma Gare.

Contatti

Informazioni logistiche : M° Nicola Traina344.0642.068 nicola.traina@fikbms.net

Informazioni iscrizioni: Leoni Paolo 347.30.13.647 paolo.leoni.fikbms@gmail.com

Informazioni logistiche : M° Massimiliano Monaco 347.70.12.582 massimilianomonaco78@gmail.com

Informazioni logistiche : Delegato Regionale Biagio Tralli 347.92.37.657 dinamiccentermt@libero.it

Per quanto non contemplato valgono norme e regolamenti FIKBMS