Archivio Categoria: Point Fighting

Tutti a scuola con il M° Roberto Montuoro – seminario di Point Fighting

Seminario di Point Fighting - Roberto Montuoro

Roberto Montuoro, classe ’73, napoletano DOC con una grande esperienza di allenatore e atleta, è il Tecnico Federale FIKBMS (Federazione Italiana Kickboxing-Muay Thai-Shoot Boxe) cui il Maestro Massimiliano Monaco ha affidato l’incarico del nuovo settore point fighting dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento.

Maestro Roberto Montuoro - NAK - Point fighting Potenza

Cintura nera 6ºgrado Kickboxing Fikbms, Direttore Tecnico della Nazionale Italiana cadetti e juniores FIKBMS dal 2006 al 2015,
Atleta della Nazionale Italiana FIKBMS per 12 anni, Montuoro vanta tre medaglie di bronzo ai campionati mondiali WAKO, due medaglie di bronzo campionati europei WAKO, un titolo europeo Pro WAKO 1995 e 17 titoli nazionali FIKBMS (oltre ai numerosissimi titoli vinti all’angolo degli atleti più rappresentativi del settore).

Roberto Montuoro - NAK - Point Fighting

Il point fighting è una delle specialità della kickboxing, rientra nelle discipline da tatami. L’obiettivo del combattimento è accumulare un punteggio superiore rispetto a quello del proprio avversario al termine del tempo stabilito. E’ una disciplina fortemente spettacolare ed estremamente tecnica dotata di azioni rapide ed esplosive interrotte ogni volta in cui vi è l’attribuzione di un giudizio.

Esposività, velocità e precisione sono stati appunto il fulcro della lezione periodica svoltasi a Potenza lo scorso 07/11.
Una cinquantina i partecipanti che hanno potuto godere dei preziosi consigli del Maestro Montuoro e di due ospiti d’eccezione: il campione del mondo Giuseppe Angelino (cat. Senior – 79kg) e Caterina Primativo, vice campionessa del mondo juniores -70kg.

Seminario di Point Fighting - Roberto Montuoro

“Sono entusiasta della massiccia partecipazione dei nostri atleti grandi e piccoli, sempre pronti a confrontarsi ed impegnarsi al massimo in ogni settore. Sull’operato dello staff del Maestro Montuoro, non avevo alcun dubbio”

ha dichiarato il Maestro Massimiliano Monaco.
Grazie Maestro.

Ecco a voi il report delle ultime settimane – Finali Campionati Italiani Assoluti – 2 ori e 1 argento

Massimiliano Monaco - Alfredo Falconieri - Bartolo Telesca - Accademia arti marziali Potenza - Campionati Italiani FIKBMS

Scusate l’assenza ma gli impegni per L’Academia delle arti marziali sono stati tanti.

Avremmo potuto parlarvi dello stage di jiu jitsu brasiliano con il mestre Dario Bacci che ha visto chiudere le registrazioni per tutto esaurito.

Questa è stata l’occasione per passaggio di grado dei nostri piccoli lottatori del settore BJJ KIDS Budo Clan.

Avremmo potuto parlarvi della nostra partecipazione al Criterium FIKBMS all’RDS Stadium di Rimini dove Nives Aiello Blasi si è qualificata alle finali dei campionati Italiani. A tale evento hanno partecipato anche il nostro talentuoso Samuele Colucci, che purtroppo non è riuscito a portare a casa il risultato ed una fantastico Carmine Rutigliano.

Potevamo raccontarvi della massiccia partecipazione di tutto il nostro Kickboxing dept. allo stage di Point Fighting con il M. Montuoro Roberto, i ragazzi del team Barrus e la campionessa del mondo WAKO Nika Angelino.

Sì, sì, è vero, avremmo potuto parlarvi di tutto ciò, ma poi siamo dovuti scappare a Pistoia per il Pistoia Challenge della UIJJ, dove si è fatto valere il nostro alfiere Lorenzo Amato.
Nel mentre eravamo già in trattative per alcuni match di mma.

Lorenzo Amato - Budo Clan Basilicata

Intanto, con il Maestro Biagio Tralli, abbiamo inaugurato il corso di formazione per le qualifiche di Allenatore, Istruttore e Giudice.
In cattedra avevamo il Presidente FIKBMS Maestro Donato Milano e come discenti tra gli altri Serena Lamastra, Bartolo Telesca, Gianpiero Parisi, Alfredo Falconieri, Giuseppe Liuzzi e Nicola Palermo.

Non è passata neanche una settimana ed è stato il tempo di mma shoot boxe e kick jitsu con Marco Vigolo, responsabile federale del settore, che ha promosso i nostri Giuseppe Liuzzi e Nicola Palermo ad ALLENATORE di 3° grado.

La settimana è volata e ci siamo ritrovati di nuovo a Roma, al Pallapellicone di Ostia per l’International Open IBJJF, per poi tornare in palestra ad allenarci con gli amici del Vahlalla e della Tribe capitanati dal grande Tommaso Tricarico.

Roma Open - International Jiu Jitsu Challenge

Ed eccoci ad oggi, il giorno dopo i Campionati Italiani Assoluti di Contatto Pieno, nell’”ARENA” di Genzano Romano dove hanno combattuto Giuliano Marzano, Nives Aiello Blasi e Donatello Angerame.

Avremmo potuto raccontarvi di tutto ciò, ma se non lo abbiamo fatto è perchè eravamo troppo impegnati nel realizzarlo…

2 ori e 1 argento per il team Monaco!

Trofeo Italia – Oro per Angerame ed Aiello, esaltante argento per Marzano che non molla ed oggi va in scena al Brave Hercules

Un weekend ESPLOSIVO, che preferiamo raccontarvi con le parole del nostro DT Massimiliano Monaco: “Se come abbiamo detto ieri la mentalità vincente si ottiene vincendo Oggi possiamo dire di averla ottenuta!
Se cercavamo un’impresa straordinaria a cui prende parte è stata senza dubbio questa. L’esperienza di un’intera squadra e di un team che ha lavorato duramente per far sì che i propri compagni arrivassero ad un traguardo.”

Questo traguardo ci ha visto protagonisti delle finali del Campionato Italiano Assoluto – Trofeo Italia.

Giuliano Marzano – medaglia d’argento nella prima serie vince contro Vettraino ai punti, contro Giorgi per abbandono e perde solo contro Caputo (atleta della nazionale, campione del mondo in carica) ai punti.

Nives Aiello Blasi – medaglia d’oro, vince al suo esordio nella seconda serie di contatto pieno.

Donatello Angerame – medaglia d’oro, vince il primo match ai punti e la finale per sottomissione.

Ad Aggiungere brio, la vittoria d’Oro del piccolo Marcello Metodiev allenato dal M°Gabriele Albano e la splendida performance di Ilaria Santoro sul gradino più alto del podio.

Le prestazioni sono state esaltanti ed ammirevoli, indice di un lavoro costante e di qualità. Soddisfatti ci prepariamo per la performance di oggi, di Giuliano Marzano, impegnato in un match di contatto pieno al Brave Hercules FIKBMS organizzato a Policoro da M° Carella.

#fightisourlife

Seminario di POINT FIGHTING con il M° Roberto Montuoro – Marzo 2019

Point Fighting - Seminario

Ritorna l’appuntamento con il TEAM BARRUS per il POINT FIGHTING!

Roberto Montuoro, classe ’73, napoletano DOC e con una grande esperienza di tecnico, allenatore ed atleta. Questo il suo curriculum in breve:

  • Tecnico federale FIKBMS (federazione italiana Kickboxing-Muay thai- shoot boxe)
  • Cintura nera 6º grado Kickboxing Fikbms
  • Cintura nera 3º Dan karate FIJLKAM
  • Presidente A.S.D. Hedonè Club
  • Vice Presidente A.S.D. NAK
  • Direttore tecnico nazionale italiana cadetti e juniores FIKBMS 2006-2015 Risultati agonistici Specialità Kickboxing
  • Atleta nazionale italiana FIKBMS per 12 anni
  • Tre medaglie di bronzo campionati mondiali WAKO
  • Due medaglie di bronzo campionati europei WAKO
  • Campione europeo professionisti WAKO 1995
  • 17 titoli nazionali FIKBMS Specialità karate
  • Oro campionati italiani universitari 1996 e 1998

Iscriviti al seminario! i posti sono limitati!

Mercoledì 20 marzo 2019 – ore 18:00 – 20:00 palestra LevelUp Potenza

Il seminario fa parte di uno degli appuntamenti del percorso di formazione riservato agli atleti e agli iscritti all’Accademia delle Arti Marziali.

Point Fighting - Seminario - Istruttori

Gli atleti team Barrus si affiancheranno ai Maestri durante il percorso che vedrà altri appuntamenti nell’anno.

ISCRIZIONI CHIUSE!

12 ori, 7 argenti, 5 bronzi – Interregionale Sud Italia FIKBMS

Campionati Interregionali FIKBMS Sud Italia

Ci si prepara i borsoni, le protezioni e il pranzo a sacco, la sera prima. Qualcuno più o meno volontariamente, ricorre a qualche forma di “scaramanzia”: quel pantaloncino, quella felpa piuttosto dei guanti rispetto agli altri.

Eh di questo uno in più? Beh si mettiamolo, non si sa mai?-

A pensarci bene, più di scaramanzia, quello di tutte le sere pre-gara, è
più un rito e i riti si sa hanno la funzione di rafforzare il senso di appartenenza al gruppo e di sottolineare il prestigio e l’importanza di quello che stiamo per fare.

Partiamo presto, qualcuno dorme, i più piccoli fanno un tremendo baccano piacevole, qualcuno ride, qualche altro, i più tesi, guarda nel vuoto.

Partono arrivano a Barletta al Paladisfida e continuano ad affermarsi i Nostri Fighter: gli atleti dell’Accademia delle Arti Marziali e Sport da Combattimento.

Campionati Interregionali FIKBMS Sud Italia

Tra i circa 500 atleti che hanno partecipato al campionato, nelle gremite categorie, si distinguono gli atleti della “scuderia Lucana” che portano a casa un bottino ricchissimo.

Oro per Giuliano Marzano nella categoria -69kg light contact e fuori al primo turno nella Kick Light, da ricordare che Giuliano è un’atleta già qualificato ai Campionati Nazionali di Low Kick Contatto Pieno nella categoria -67kg.

Oro per Samuele Colucci nella categoria -74kg light contact e Bronzo nella disciplina Kick Light, dove l’atleta lucano ha dovuto affrontare nel suo unico incontro, Dell’Olio Antonio, atleta di Punta della Nazionale, già Campione del Mondo 2018.

Nella categoria OldCadet, -40kg Oro per Luca Lovallo solo in categoria, Lovallo decide di combattere nella categoria superiore, dove disputa un match bellissimo purtroppo senza risultato.

Negli junior/senior due gli atleti schierati nella -60kg: Michele Mancinelli e Giovanni Di Feo. I due, giovani ma determinati, acerbi ma grintosi, concludono al meglio questa loro esperienza agonistica insieme ad
Aiello Blasi Gioele e Zaccagnino Leonardo che partendo da lontano (in 20 gli atleti della categoria +60kg, la più gremita della seconda fase del Sud Italia), non riescono a superare gli ottavi.

Un oro ed un argento nel femminile per Nives Aiello Blasi, nel dimostrativo e nella categoria -55kg. Appena passata nella categoria seniores BMN, Nives ha così accesso al Criterium ed alla selezione per i Campionati Italiani.

Doppio Oro per Rutigliano Carmine e Dilernia Francesco Pio (bronzo nel Point), i due atleti accompagnati all’angolo dal M. Savino Di Bisceglie,
conducono i match mostrando la loro giovane ma grande esperienza.

Negli Young Cadet +45 kg GAV Simone Fabrizio, insieme a Gabriele Guglielmi, pur dopo aver condotto due bellissimi match, prendono la medaglia di Bronzo, in una categoria di peso (essendo i più leggeri) troppo svantaggiosa per loro.

Nella categoria Young Cadet femminile brillano Viola Monaco e Marika Telesca rispettivamente Oro e Argento.

Nei giovanili una bellissima esperienza, non priva di risultato, quella dei più piccoli:
Lorenzo Monaco -24 kg Argento
Gabriel Guma -30kg Argento
Emanuele Colella -30kg Oro
Antonio Di Bianco -33 kg Argento
Cristiano Chiriac Bucur -36kg bronzo
Romano Antonio +36kg Argento
Cuccovillo Francesco +36 kg Oro.

Archiviano anche la trasferta Pugliese, nella Kickjitsu (Settore Shootboxe-Mma), due fantastiche ed emozionanti prestazioni, quelle di Donatello Angerame e Corrado Esposito che colpiscono, proiettano, passano la guardia e finalizzano i propri avversari conquistando altre due preziose Medaglie d’Oro (entrambi nel primo minuto di gara).

Felicissimo il presidente Telesca Bartolo, per questo successo dichiara:

“Ad arricchire il lavoro del direttore tecnico Massimiliano Monaco, quello dei nostri indispensabili tecnici Serena Lamastra, Alfredo Falconieri e tutti i ragazzi del nostro Team, che continuano la tradizione del Maestro Gianni Befà, pioniere della Kickboxing Lucana. Un grazie ai Tecnici ed ai volontari della nostra Associazione, a tutti gli sponsor, gli amici, i genitori ed agli appassionati che ci sostengono, al nostro delegato regionale Biagio Tralli e infine, voglio ringraziare anche i signori medici ed il personale del Centro di Medicina dello Sport di Potenza che in ogni occasione, si fanno in quattro per noi e per tutti gli sportivi del capoluogo, talvolta andando oltre il limite delle loro possibilità, proprio come lo Sport insegna.”

Presidente Bartolo Telesca – Accademia delle Arti Marziali

Seminario di POINT FIGHTING con il M° Roberto Montuoro

Roberto Montuoro, classe ’73, napoletano DOC e con una grande esperienza di tecnico, allenatore ed atleta. Questo il suo curriculum in breve:

  • Tecnico federale FIKBMS (federazione italiana Kickboxing-Muay thai- shoot boxe)
  • Cintura nera 6º grado Kickboxing Fikbms
  • Cintura nera 3º Dan karate FIJLKAM
  • Presidente A.S.D. Hedonè Club
  • Vice Presidente A.S.D. NAK
  • Direttore tecnico nazionale italiana cadetti e juniores FIKBMS 2006-2015 Risultati agonistici Specialità Kickboxing
  • Atleta nazionale italiana FIKBMS per 12 anni
  • Tre medaglie di bronzo campionati mondiali WAKO
  • Due medaglie di bronzo campionati europei WAKO
  • Campione europeo professionisti WAKO 1995
  • 17 titoli nazionali FIKBMS Specialità karate
  • Oro campionati italiani universitari 1996 e 1998

Iscriviti al seminario!

Lunedì 9 febbraio 2019 – ore 18:00 – 20:00 palestra LevelUp Potenza

Il seminario fa parte di uno degli appuntamenti del percorso di formazione riservato agli atleti e agli iscritti all’Accademia delle Arti Marziali.

Il Seminario è frutto dell’impegno dei soci dell’accademia e realizzato grazie ai fondi della “Lotteria dell’Accademia 2019”

Gli atleti team Barrus si affiancheranno ai Maestri durante il percorso che vedrà altri appuntamenti nell’anno. Quello di lunedì vedrà protagonisti Francesco Lughetta e Mirko Crispo atleti di spicco internazionale all’attivo titoli italiani, presenze in azzurro e due medaglie di bronzo a squadre nella gara tra le più importanti al mondo: gli Irish OpenFine.

ISCRIZIONI CHIUSE